mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 27 set 2016 15:13 ~ ultimo agg. 15:13
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Due belle vittorie per l’Atletica 62 Riccione sono arrivate sabato 24 settembre a Reggiolo (RE) durante i Campionati Regionali individuali Cadetti e Cadette. Sul gradino più alto del podio è salita Maria Piccioni nella gara del salto triplo, saltando il suo nuovo primato personale di 10.73 metri, mentre sulla pedana del martello Cadette Laura Casadei ha vinto lanciando l’attrezzo da 3 kg vicino alle sue migliori misure di sempre con 46,26 metri.

Una bella doppietta targata Riccione dalle nostre atlete più rappresentative. E poteva essere un bottino ancora più prestigioso, se Maria sulla pedana del salto in alto non si fosse lasciata distrarre da altri pensieri: quel 1,49 mt le è valso il quarto posto, ma con un po’ amarezza considerando il suo “personal best” di una settimana prima a 1,62 mt: replicarlo ai Regionali avrebbe significato vincere la gara. Entrambe le atlete riccionesi saranno sicure protagoniste dei prossimi Campionati Italiani Cadetti per Regioni che si disputeranno a Cles (TN) nel fine settimana dell’8 e 9 ottobre con la maglia della Rappresentativa dell’Emilia Romagna.

“Le aspettiamo nella migliore forma possibile – commentano dalla società del presidente Angelo Ferrara -. Tanti complimenti alle nostre atlete Maria e Laura, ma soprattutto ai loro tecnici Dan Mitirica e Luca Vitagliano”.

La settimana precedente (17 settembre) era arrivata un’altra grande soddisfazione per l’Atletica62: personal best per Jessica Mazzola durante i Campionati Regionali di società Allievi che si sono disputati a Modena. Una prestazione super che le ha permesso di vincere la gara del martello da 3 kg con un ottimo lancio di 56,98 mt, regalandosi una gioia per l’impegno profuso negli allenamenti estivi e la voglia di porsi una misura ancora più alta.