mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: L'auto © Manuel Migliorini / Adriapress.
di Redazione   
lettura: 1 minuto 7.727 visite
lun 26 set 2016 07:18 ~ ultimo agg. 27 set 13:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 7.727
Print Friendly, PDF & Email
Fabio Bollini

Fabio Bollini (Adriapress)

Dopo la morte tragica ieri (domenica) mattina all’alba del 43enne Sebastiano di Noia, si è registrato un altro incidente mortale la notte scorsa sulla statale 16, nel Comune di Bellaria Igea Marina. Intorno all’1.30 la vittima, il 19enne Fabio Bollini, viaggiava a bordo della sua auto, una Suzuki Vitara vecchio modello, quando, per cause ancora da chiarire, ha invaso la corsia opposta e si è scontrato violentemente con un camion a rimorchio carico di pannolini. Il conducente dell’autoarticolato, un italiano, ha cercato di frenare ma l’impatto è stato inevitabile

L’urto è stato terribile: l’auto è finita sotto il camion ed il giovane è morto sul colpo. L’auto è andata completamente distrutta.

Sul posto oltre ai sanitari del 118, i carabinieri di Bellaria ed i Vigili del fuoco che hanno estratto l’auto da sotto il camion e il corpo del giovane. E’ stato necessario tagliare le lamiere. Il traffico sulla SS16 è rimasto interrotto per diverse ore. Il giovane aveva studiato da meccanico al Centro di Formazione Professionale di San Marino ed era appassionato di motori. Stava tornando a casa a San Marino dopo essere stato dalla fidanzata a Ravenna. Tra le ipotesi, quella di un colpo di sonno.

il camion (Adriapress)

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna