giovedì 17 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 18 set 2016 21:41 ~ ultimo agg. 22:30
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

ECCELLENZA. MARIGNANESE-REAL SAN LAZZARO 1-1

IL TABELLINO
Marignanese: Gentilini; Pasquinoni, Politi (18′ st Badalassi), Bolzonetti (41′ st Manuel Mazzoli), Mazzoli Filippo, Liera, Ballerini, Bonavitacola, Canini (18′ st Fabbri), Brighi, Di Addario. A disp.: Passaniti, Valentini, Righetti, Gnoli. All. Mancini.

Real San Lazzaro: Sammarchi; Baldazzi, Ferrari, Canova, Minghetti, Giuliani, De Brasi S., Magliozzi, Tomatis, Tonelli (46′ st Serra), De Brasi D.(13′ st Grosso). A disp.: Magli, Turroni, Paolucci, Degan, Mantovani. All. Gelli.

Arbitro: De Lorenzi di Forlì.

Reti: 35′ pt Minghetti (SL), 28′ st Bonavitacola (M).

Ammoniti: Canova, Grosso, Baldazzi, Di Addario.

Espulso: al 3′ st Ferrari (SL) per somma di ammonizioni.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B

CRONACA E COMMENTO
La Marignanese ottiene un pareggio per 1-­1 contro il Real San Lazzaro, nella prima gara casalinga della stagione. Al 4′ i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Sammarchi: Di Addario prova la conclusione da fuori, il portiere è attento è para. La risposta ospite non tarda ad arrivare e al 7′ i ragazzi di Gelli si rendono pericolosi: Ferrari calcia una punizione sulla destra, Tonelli colpisce di testa e Gentilini abbranca la sfera. I gialloblu spingono alla ricerca del vantaggio che però sono gli ospiti a firmare al 35′: sugli sviluppi di un corner dalla destra la palla arriva a Minghetti, che a due passi insacca.

Nella ripresa il Real San Lazzaro finisce in inferiorità numerica a causa dell’ espulsione di Ferrari al 3′. La
formazione allenata da Mancini ne approfitta e dopo un forcing durato quasi mezzora, riesce ad agguantare il pareggio con Bonavitacola, che piazza l’incornata vincente, sfruttando al massimo un calcio di punizione. Galvanizzati dal pari i gialloblu continuano a ingranare la quinta per effettuare il sorpasso, ma dopo quattro minuti di recupero finiscono le ostilità e il punteggio non cambia.

Ufficio Stampa Marignanese

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna