Crabs. Trofeo Pedriali alla Victoria Libertas Pesaro

trofeo Pedriali

Pesaro ancora tabù per gli Under 16 dei Crabs, che cedono nella finale del XXXIII Trofeo Pedriali per 69-60. In semifinale, un canestro di Rossi a 2″ dalla fine aveva regalato la vittoria sulla Pallacanestro Reggiana, al termine di una gara combattuta ed a lungo “inseguita”.

FINALE 1°-2° POSTO
BASKET RIMINI CRABS – VL PESARO 60 – 69 (18-20; 27-39; 45-52)

Crabs: Baroni, Chen, Heba, Gamboni 1, Lonfernini 6, Veroni 10, Morolli, Giorgi 7, Ferrari 8, Mavric 4, Sarti, Iannello 9. All.: Luongo, Daccico, Vitali, Dimitrova.

(ev) Era il 31 maggio quando gli Under 15 perdevano 58-68 con la Consultinvest Pesaro, dicendo addio al passaggio del turno alle finali nazionali. Quasi 4 mesi dopo la storia si ripete, con Pesaro che si dimostra squadra assai indigesta per i granchietti.
Rimini parte avanti con un Veroni molto preciso al tiro, ma sbaglia anche tre appoggi da sotto che non fanno presagire nulla di buono per il prosieguo della gara. Ed infatti Pesaro replica prontamente e sfrutta una netta superiorità a rimbalzo offensivo per chiudere avanti la prima frazione (18-20).
Nel secondo quarto il divario atletico sembra aumentare: i granchietti, pimpanti e volitivi nella gara di venerdì, sono lenti nei rientri difensivi e farraginosi nella manovra offensiva. Pesaro ne approfitta con ficcanti contropiedi; tre triple consecutive segnano poi il primo solco importante, che vale il +12 marchigiano alla pausa lunga (27-39).
Nel terzo quarto Rimini continua a soffrire, in particolare la difesa asfissiante di Pesaro su Mavric (alla fine costretto a 4 punti con 2/10 al tiro). L’ingresso del neo-arrivato Iannello smuove un po’ le acque, 7 punti personali con una tripla; i Crabs rientrano a -5 costringendo coach Iannetti ad usare il suo primo time-out della gara (45-52 alla sirena).
Nell’ultima frazione però Rimini sembra aver finito la benzina e Pesaro si riporta alla doppia cifra di vantaggio, tornando a catturare tanti rimbalzi offensivi ed a colpire in contropiede. Ultimo sussulto negli ultimi 60 secondi, quando i Crabs provano il tutto per tutto e costringono Pesaro e tre palle perse e due errori di fila: cinque possessi che però Rimini non riesce a capitalizzare. Finale 60-69.

SEMIFINALE
PALL. REGGIANA – BASKET RIMINI CRABS 89 – 90 (25-22; 50-46; 67-67)

Crabs: Baroni, Chen 2, Heba, Gamboni n.e., Lonfernini 21, Veroni 8, Rossi 24, Giorgi 3, Ferrari 14, Mavric 18, Sarti n.e., Iannello, Morolli n.e.. All.: Luongo, Daccico, Vitali.

(ev) Gli Under 16 battezzano nel migliore dei modi l’avvio della stagione 2016-17 vincendo in volata sulla Reggiana (90-89). Gara molto equilibrata con la Reggiana quasi sempre sopra, brava ad approfittare delle tante palle perse di Rimini ed a convertirle in canestri sui ribaltamenti di fronte. I granchietti però restano a galla, soprattutto grazie ad un ispirato Lonfernini (19 punti per lui nel primo tempo).
Ad inizio terzo quarto la Reggiana piazza subito un break di 9-2 e sembra poter controllare la partita (64-54 al 25′), ma sull’asse Ferrari-Veroni i Crabs piazzano un contro-break di 13-3 ed impattano alla sirena (67-67).
Ultimo quarto che comincia ancora con una mini fuga degli emiliani, subito ripresi da Rimini grazie a tre aperture consecutive di Giorgi che lancia in campo aperto un cinico Rossi. A 3:40 dalla fine arriva il primo sorpasso di Rimini (82-83), rintuzzato però dalla Reggiana che ritrova il vantaggio con una clamorosa schiacciata (più aggiuntivo) di Giannini.
A 28″ dalla fine sull’89-88 per Reggio un fallo tecnico a Soviero regala a Rimini tre tiri liberi: 0/3 ed errore sul successivo possesso. Reggio però perde ancora palla per un’infrazione di passi e Rimini gestisce l’ultimo pallone: il tiro di Mavric è sbagliato ma il più lesto sotto il tabellone è Rossi che cattura il rimbalzo ed appoggia il canestro della vittoria.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454