mercoledì 16 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 20 set 2016 13:04 ~ ultimo agg. 15:52
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue sulle strade riminesi il contrasto della prostituzione in strada. Ieri sera gli agenti della Polizia Municipale, in divisa e in borghese, hanno fatto servizi specifici nelle zone nord e sud, dove si concentra maggiormente il fenomeno e hanno elevato multe sia a clienti che a ragazze. Sono stati contestati 11 verbali relativi all’ordinanza predisposta dal Comune di Rimini e che resterà in vigore fino al 15 ottobre. 8 a ragazze sorprese a porre in essere i comportamenti vietati dall’ordinanza, mentre 3 verbali sono stati elevati ai clienti.

L’ordinanza contingibile e urgente prevede una sanzione amministrativa di 400 euro sia per chi offre la prestazione sessuale sia per i clienti.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna