mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Nhat Lhin Scattolin e Sofia Brighi insieme all'allenatrice Valentina Grassi
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
lun 26 set 2016 09:32
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 25 settembre sono ricominciate le gare di ginnastica con il Campionato femminile regionale di Serie C a squadre, che si è disputato al Palazzetto della Ginnastica di Rimini, con la Polisportiva Celle padrona di casa.

In C1 la Polisportiva ha schierato una squadra formata da Alexandra Gaspari, Alessia Fratti, Elisa Antonacci ed Elisa Garattoni, compagine che si è aggiudicata il primo posto con 195.150 punti (è un punteggio altissimo).

Peccato il mancato confronto, conseguenza di un programma di gara molto difficile. Il regolamento, infatti, richiede che almeno tre ginnaste della squadra eseguano esercizi di alto livello, cosa che non tutte le atlete di questa fascia di età (11/13 anni) sono in grado di fare.

Molto bene la squadra formata da Nhat Lhin Scattolin e Sofia Brighi, rispettivamente di 10 e 8 anni, che in C3 hanno ottenuto il decimo posto su 21 squadre.

Soddisfatti gli allenatori Michela Carlini, Emanuele Amenta e Valentina Grassi considerando che la piccola Sofia Brighi era al suo esordio.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna