Calcio a 5. Rimini trionfa nel Campionato Nazionale AICS

Campionato Nazionale AICS

in foto: La squadra riminese alza la coppa

Si è conclusa la 25esima edizione di Verde Azzurro, la rassegna nazionale di AICS Associazione Italiana Cultura Sport che ha portato sulla Riviera romagnola oltre 3.500 partecipanti per un lungo weekend di sport per tutti tra Cervia, Milano Marittima e Misano Adriatico.

Ottimi risultati per gli atleti di casa, in particolare nel Campionato Nazionale di Calcio a 5, dove il San Gregorio Rimini si è portato a casa il titolo iridato dopo una cavalcata trionfale conclusa con un netto 7-0 in finale contro Treviso; in precedenza, nel girone eliminatorio erano state le squadre di Lucca (10-1), Asti (6-1) e Campobasso (3-2) a cedere il passo ai riminesi, che in semifinale superavano anche Frosinone per 6-3. Un trionfo a tutto campo, completato dai titoli individuali andati a Fabio Sensolini (capocannoniere del torneo con 13 reti), Dido (miglior portiere) ed Alessandro Pangrazi (miglior giocatore della finale); a Treviso è stato assegnato invece il Premio Fair Play per la squadra più corretta.

Romagnoli sugli scudi anche nel Beach Volley, la specialità che ieri ha chiuso la rassegna con gare sulla spiaggia di Cervia fino a sera. Il Campionato Nazionale Maschile ha visto il successo della coppia formata dal cervese Federico Lippi insieme al bolognese Andrea Carmè, davanti al cesenaticense Airic Conti (in coppia col toscano Alberto Acquisti) ed al duo tutto cesenate formato da Federico Bertani ed Alberto Bacchi; subito giù dal podio, invece, i riminesi Max Benedetti e Gionata Galdenzi. Nel torneo femminile, invece, a prevalere è stata la coppia di Cesenatico formata da Tamara Moretti e Claudia Ceccaroni, che in finale ha avuto la meglio sulla cervese Margherita Piraccini e la misanese Valeria Boldini. Ora per loro si aprono le porte dei prossimi Campionati Mondiali Dilettanti in programma in Lettonia a giugno 2017, nei quali potranno fregiarsi di rappresentare l’Italia.

Buone notizie anche dalla Rassegna Nazionale di Pattinaggio artistico “Memorial Giorgio Perinetti”, dove la società di casa, la Pietas Julia di Misano Adriatico ha chiuso la classifica a squadre con 210,5 punti (12esima posizione), grazie anche al successo di Rebecca Lugato (cat. Cadetti femminile) ed ai podi di Simone Salucci (secondo nella cat. Esordienti), Michela Troiani (seconda, cat. Jeunesse), Chiara Del Bianco (terza, cat. Giovani) e Thomas Dominici (terzo, cat. Seniores). Alla manifestazione hanno preso parte circa 140 società da tutta Italia, tra le quali Rinascita Pattinaggio Ravenna, Roller Skating Club Cesenatico, Up&Down Lugo, Rinascita Sport Life Rimini (anche per lei un successo con Alessia Pelliconi nella cat. Jeunesse femminile), Pattinaggio Endas Ravenna e Skating Il Gabbiano Forlì.

Tra le oltre 350 gare, tutte ad ingresso gratuito, che hanno riempito le strutture sportive del territorio, anche i Campionati Nazionali di Atletica leggera, con la quarta edizione del Memorial “Pietro Mennea”, e la Pallavolo, oltre ad attività motoria per disabili, convegni e momenti di riflessione che hanno visto coinvolta con il suo spettacolo “Io e lei” anche Federica Lisi, vedova del pallavolista Vigor Bovolenta ed oggi attiva con la sua Onlus per la promozione della salute.

Per informazioni: www.aics.it.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454