mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
gio 8 set 2016 21:50
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

ANASTASIA PIANGERELLI SI FERMA AL SECONDO TURNO NEI CAMPIONATI ITALIANI UNDER 16 A MANTOVA. NEI TORNEI OPEN BENE LEONARDO DELL’OSPEDALE E MATTEO MARIA SPERATI

Prosegue il buon momento dei giovani della San Marino Tennis Academy, impegnati su vari fronti in questo inizio di settembre.

Ai campionati italiani Under 16 femminili, in svolgimento sui campi della Canottieri Mincio di Mantova, Anastasia Piangerelli (classifica 2.8, tesserata per il Ct Pescara), promettente allieva della San Marino Tennis Academy, dopo esser stata promossa dalle qualificazioni (successi in due set su Arianna Cella, Giulia De Simone e Asya Colombo) nel tabellone principale ha superato per 6-1 6-0 Serena Poppa, prima di arrendersi con il punteggio di 6-4 6-3 alla 2.6 Harriet Hamilton, testa di serie n.14.

Buona prestazione, intanto, nel 17esimo torneo nazionale Open del Ct Casalecchio (4.000 euro di montepremi) per Leonardo Dell’Ospedale: dopo aver esordito nel tabellone finale battendo 6-0 6-1 Mattia Bandini (3.4), nel 3° turno il 2.6 riminese allievo della San Marino Tennis Academy lotta tre set contro il 2.4 Filip Tomanic, che finisce per imporsi per 3-6 6-1 6-2.

In contemporanea nel torneo nazionale Open di Peschiera del Garda si è messo in luce Matteo Maria Sperati: il 17enne allievo di Giorgio Galimberti sul Titano, dopo essersi qualificato per il tabellone principale, ha battuto 6-3 6-3 il 2.8 Daniel Cleva mettendo dunque a segno un ‘positivo’ (Sperati è classificato 3.2), prima di cedere 6-1 6-7 (6) 6-4 al 2.7 Andrea Sonato.

Alessandro Giuliani
Ufficio stampa San Marino Tennis Academy

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna