18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Alla Feltrinelli l’autrice Evita Greco presenta il suo libro ‘Il rumore delle cose che iniziano’

CulturaRimini

28 settembre 2016, 17:17

in foto: la copertina del libro di Evita Greco

La presentazione a ingresso libero si terrà venerdì 30 settembre alle ore 18:00, nella sede della libreria laFeltrinelli, Largo Giulio Cesare 4, Rimini.

È un romanzo di formazione, un passaggio simbolico da un’infanzia ricca di certezza a un’esistenza in bilico. La scrittura in terza persona che sembrava concentrata sulla descrizione di Ada, triplica invece sguardo e prospettiva sia per Matteo che per Giulia, con una capacità di saltare in tre differenti tipologie di carattere che arricchiscono il romanzo di una varietà e variabilità di senso, dettaglio che distingue l’opera della Greco da tutti quei romanzi d’esordio che mostrano la monotonia descrittiva di personaggi agli antipodi e soprattutto dell’onnipresenza di deliranti performance autocelebrative.

Un’orchestra che accorda i fiati, il vento prima della tempesta, il tintinnio delle tazze riempite di caffè al mattino: il rumore di una cosa che inizia è speciale, Ada lo sa. È stata nonna Teresa a insegnarglielo. Ma adesso lei è ammalata e questo inizio fa paura. A darle forza, in ospedale incontra Giulia – un’amica inattesa, oltre che un’infermiera – e Matteo, che le regala margherite e la sorprende con una passione imprevista. Ada non immagina che in questi legami si possa nascondere, oltre all’amore, una profonda sofferenza. Le servirà un coraggio che non pensava di avere per affrontarla. E forse allora imparerà ad ascoltarsi davvero e a lasciare che certe cose finiscano affinché altre possano iniziare. 

EVITA GRECO è nata ad Ancona nel 1985. Quando era bambina, le è stata diagnosticata la dislessia: da allora ha deciso che avrebbe letto tantissimi libri e ne avrebbe scritto almeno uno. Così è nato questo romanzo, che ha già stregato gli editori in Francia, Germania, Portogallo e Brasile.
MAGGIE VAN DER TOORN è nata in Olanda per poi trasferirsi in Italia nel 1980. Ha trovato nella lingua italiana il miglior mondo per esternare pensieri e sentimenti, tanto da diventare autrice di spettacoli teatrali e scrittrice di romanzi. Ha pubblicato i libri “Partenze” (Draw Up) e “Posti a sedere” (L’Erudita – Giulio Perrone Editore).

 

Lucia Renati

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454