A Kryhan e Orciani il Mister Nut golf trophy. Ronconi e Bria vincono l’Asset Golf San Marino

Mister Nut golf trophy

in foto: I vincitori del Mister Nut Golf Trophy

Artur Kryhan e Claudio Orciani si aggiudicano l’edizione 2016 del Mister Nut Golf Trophy sul campo del Riviera Golf. Con 33 punti in classifica Lorda (punti stableford calcolati sul par del campo) il giovane campione interregionale in carica supera sabato 17 settembre gli altri 67 partecipanti, mentre il fanese Orciani del Riviera Golf con 37 punti si attesta al vertice della classifica Netta di Prima categoria. Lasciando a due punti il secondo classificato, Filippo Pacini del Rimini Verucchio gc.

Posizioni di club invertite invece per la Seconda categoria, dove a primeggiare è un’atleta del campo da golf in riva al Marecchia: Barbara Grossi si afferma con 38 punti, staccando di misura il fanese Roland Ender.

In Terza categoria è un altro marchigiano, il pesarese Gabriele Fiorucci, a dominare il campo con 41 punti, irraggiungibile dal cattolichino Andrea Baroni che ha siglato lo score con 4 punti in meno.

Tra le Lady è Antonella Balzi la migliore, mentre la classifica Senior vede in vetta il riccionese Gilberto Schilirò.

Numerosi i premi speciali consegnati dal patron della gara, il presidente della New Factor Spa Alessandro Annibali. Roland Ender si è aggiudicato il Nearest to the pin, facendo atterrare la palla a m. 1,34 dalla buca 15. I premi per il longest drive (il tiro iniziale più lungo), giocati sulla buca 8, hanno completato il successo dei due vincitori di categoria, ovvero Orciani per il maschile e Barbara Grossi per le lady.

Prima edizione dell’Asset Golf San Marino Trophy domenica 17, gara organizzata dall’omonimo sodalizio golfistico del monte Titano, che vedeva la prima categoria giocare con la formula Medal (si contano i colpi giocati), mentre la Seconda categoria giocava con la formula Stableford.

Alla fine delle 18 buche è stato Filippo Ronconi il miglior giocatore Lordo, chiudendo con 73 colpi (+3 rispetto al par del campo), mentre la pattuglia sammarinese vede al terzo posto Christian Forcellini (+6) e al quarto Federico Pelliccioni (+7). La classifica Netta (il risultato Medal meno l’handicap del giocatore) è andata a Catalin Bria, che ha firmato lo score con 69 punti, battendo di misura il sammarinese Sandro Sapori.

Molto più netta invece l’affermazione di Joanne Amici, la giocatrice sammarinese con 38 punti si è aggiudicata la Seconda categoria, giocata con punteggio stableford. Amici ha distaccato di due punti il piemontese Roberto Forcherio, del golf club Claviere, fermatosi a 36 punti. Orietta Barocci si è aggiudicata, infine, la classifica Lady, con 32 punti

Prossimi appuntamenti sportivi:
giovedì 22 si gioca la Double Cup, una 18 buche stableford a coppie con formula greensome, tappa di un circuito di 4 gare con finale nazionale.

Sabato 24 debutta la Golf and wine by Sandroni Inetrnational, 18 buche stableford a 2 categorie limitate, valevole per il circuito Golf&Go con accesso diretto alla semifinale nazionale per i primi netti di categoria e il primo lordo.

Domenica 25 chiude la settimana agonistica la Pool Cup 2016, 18 buche stableford a 3 categorie, valevole per il campionato sociale.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454