Indietro
martedì 1 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Taglio del nastro per l'Asset Golf San Marino, il primo Club golf con campo pratica sul Titano

In foto: Un momento dell'inaugurazione
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 1 lug 2016 19:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Taglio del nastro per l’Asset Golf San Marino, il primo Club golf con campo pratica a San Marino, realizzato in località Ca Montanaro, a Borgo Maggiore.

A fare gli onori di casa, di fronte ad una nutrita cornice di pubblico, il presidente della Federazione Sammarinese Golf, Emanuele Vannucci, e quello dell’Asset Golf Club, Remo Raimondi. Raimondi e Vannucci hanno congiuntamente affermato: “questo campo sarà una palestra per questo sport, la speranza che possa fare avvicinare tanti giovani e permettere a tutti i sammarinesi di avvicinarsi a questo meraviglioso sport; questa opera ci permetterà di poter finalmente gareggiare con squadre di San Marino nelle competizioni italiane”.

Presente il Segretario di Stato al Territorio, Antonella Mularoni, che ha ricordato come l’area in cui sorge l’impianto era destinata già da tempo a una simile realizzazione ma che, in periodi di congiuntura economica negativa come quelli che stiamo attraversando, una simile opera non sarebbe stata possibile, se non grazie all’intervento dei privati.

Riallacciandosi a questo discorso, il presidente del CONS ha ricordato che, nonostante i tempi non facili, il campo pratica di Asset Golf è la quarta opera inaugurata nel corso del quadriennio olimpico e ha ringraziato le Segreterie al Territorio e allo Sport, che hanno lavorato in sinergia con tutto il Congresso di Stato, e lo sponsor Asset Banca, che è stato rappresentato dal presidente Stefano Ercolani, il quale ha affermato che essere al servizio del Paese è una mission per la Banca.

Presente anche il membro del consiglio federale della Federazione Italiana Golf Celso Lombardini, il quale ha detto: “un po’ vi invidiamo per questa opera, auspicando che possa essere il trampolino di lancio per lo sviluppo e la costruzione di un campo da Golf sammarinese”.

Dopo il taglio del nastro i presenti hanno potuto tirare qualche colpo, assistiti dai tecnici e dagli atleti dell’Asset Golf Club. Dal 1 luglio alle ore 17 il campo pratica è aperto ai sammarinesi desiderosi di iniziare a giocare a golf.

Ufficio Stampa Asset Golf San Marino