Indietro
sabato 5 dicembre 2020
menu
Icaro Sport

Gara2. Rimini Baseball-Novara Baseball 5-1

In foto: Josè Escalona (Duck Photo Press)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 2 lug 2016 19:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini Baseball s’impone anche gara2 per 5-1 contro il Novara aggiudicandosi con un match d’anticipo la serie.

In un caldo pomeriggio estivo allo Stadio dei Pirati si è disputata una partita dominata dai Pirati che dopo aver ribaltato il momentaneo vantaggio ospite al primo inning hanno saputo sfruttare al meglio i lanci del partente novarese Arenas siglando tutte e cinque i punti.

Buon rendimento nel box di battuta degli uomini di Munoz che si sono riscattati rispetto alla sera precedente colpendo 8 valide. Da segnalare la prima valida stagionale per il giovane prodotto del vivaio neroarancio Bannini che ha sostituito a partita in corso l’esterno destro Retrosi.

Inizio scoppiettante di gara, il Novara parte forte dopo l’out di Agretti, Dobboletta si guadagna la base ball e sull’errore di tiro in prima di Escalona giunge in seconda. Dopo il ‘k’ di Rodriguez, Marquez realizza il singolo che produce il momentaneo vantaggio novarese (0-1). Al cambio di campo Rimini ribalta il punteggio, con un out e due corridori in scoring position (Desimoni e Flores), Mayora va strike-out, poi il gran doppio sulla riga di foul del veterano Ramos confeziona i due punti che valgono il sorpasso riminese (2-1), poi Zappone sarà il terzo eliminato.

Nella parte bassa della seconda ripresa i neroarancio segnano ancora, il partente piemontese Arenas viene accolto dal triplo di Camargo, poi colpisce Babini. La rimbalzante sulla seconda di Di Fabio produce la terza segnatura riminese del match (3-1). Due inning più avanti Rimini mette in ghiaccio la gara, con due eliminati sul tabellone e due corridori in base, il secondo lancio pazzo di Arenas vale il quarto punto (4-1), poi il leadoff ex Parma Desimoni batte una valida al centro che spinge a casa base Babini (5-1). L’attacco prosegue con il singolo di Retrosi (stoppone), ma si chiude con l’out in diamante di Flores.

Da qui in avanti la partita perde intensità, al quinto sul monte del Novara è salito Ribeiro al posto dello starter Arenas. Mentre nella parte alta del sesto c’è un cambio in pedana anche per il manager Munoz che ha inserito Teran al posto di un positivo Escalona. Il neo entrato effettua due veloci eliminazioni, poi concede la base ball a Bassani e subisce il singolo di Tealdi al primo lancio, ma terminerà la ripresa lasciando al piatto Modica. Giungiamo velocemente all’ultimo inning sul monte dei Pirati è salito il closer Cubillan che completerà senza problemi le tre eliminazioni decretando il successo riminese per 5-1.

È in corso dalle 18,30, sempre allo Stadio dei Pirati, la terza partita. In pedana si sfideranno i lanciatori ASI Cherubini per Rimini e Bassani per Novara.

Gara 2
Novara Baseball-Rimini Baseball 1-5

NOVARA BASEBALL: Agretti int (0/2) (Bertuccelli 2b 0/1), Dobboletta ec (0/3), Rodriguez 2b/int (0/4), Marquez r (1/4) (Musumeci F. es 0/0), Bassani 3b (0/1) (Auditore 3b 0/1), Tealdi dh (1/4), Modica 1b (0/2), Monello es/r (0/3), Varalda ed (0/2) (Gallo ed 0/1).

RIMINI BASEBALL: Desimoni ec (1/3), Retrosi ed (1/3) (Bannini ed 1/1), Flores int (1/3), Mayora 1b (1/4), Ramos dh (1/4), Zappone es (0/4), Camargo r (2/3) (Baccelli r 0/1), Babini 2b (0/2), Di Fabio 3b (0/4).

SUCCESSIONE PUNTEGGIO
Novara Baseball 100 000 000 = 1 bv 2 e 2
Rimini Baseball 210 200 00X = 5 bv 8 e 1

PRESTAZIONE LANCIATORI
Arenas (L) rl 4.0 bvc 6 bb 3 so 2 pgl 3
Ribeiro rl 3.0 bvc 2 bb 0 so 1
Visentin rl 1.0 bvc 0 bb 0 so 0
Escalona (W) rl 5.0 bvc 1 bb 4 so 8
Teran rl 3.0 bvc 1 bb 1 so 3
Cubillan rl 1.0 bvc 0 bb 0 so 2

NOTE. Triplo di Camargo. Doppio di Ramos. Errori: Escalona, Bassani e Modica.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

 
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini