sabato 23 febbraio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 9 mar 2016 13:43 ~ ultimo agg. 16:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le indagini archeologiche focalizzate nell’area in cui sorgerà il palcoscenico del teatro Galli si sono concluse. Lo rende noto l’amministrazione comunale precisando che parallelamente sono iniziati gli ulteriori lavori di scavo di sbancamento con mezzi meccanici.

Nelle prossime settimane, a scavi ultimati, saranno eseguite le opere di fondazione dei due piani interrati del corpo relativo alla torre scenica.

Ultimate, nella parte corrispondente alla sala del futuro teatro, le strutture in cemento armato dei quattro “nuclei” in cui sono posizionati i corpi scala.

Dalle prossime settimane è previsto il completamento delle restanti opere strutturali della sala (le strutture corrispondenti ai futuri palchi e le travi di copertura).

Una volta ultimate queste opere, ci vorranno circa due mesi, si potrà “percepire la configurazione volumetrica di una parte del teatro”, spiega la nota del comune.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna