mercoledì 12 dicembre 2018
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
ven 11 mar 2016 10:34
Print Friendly, PDF & Email
2 min 96
Print Friendly, PDF & Email

Dimenticare la sconfitta di Orvieto e tornare alla vittoria, subito, sin dal big-match casalingo di sabato contro la MT Motori Idea Volley Bologna. È l’obiettivo che la Battistelli San Giovanni in Marignano si è posta al termine della riunione tecnica di lunedì sera, in cui coach Solforati e le sue ragazze hanno cercato delle motivazioni per la prima e sin qui unica sconfitta di questa stagione.

I primi allenamenti settimanali hanno evidenziato grande determinazione tra le marignanesi, desiderose di riscattare subito il passo falso dell’ultima giornata e consapevoli che il match contro la MT Motori vale veramente doppio: una vittoria eliminerebbe di fatto le bolognesi dalla corsa per il primo posto e darebbe probabilmente alla Battistelli la spinta decisiva per difendere il primato fino al termine della regular season, una sconfitta rimetterebbe tutto in gioco, forse anche la stessa partecipazione ai playoff promozione.

Le bolognesi sono una formazione di grandissimo spessore fisico e tecnico: orchestrate dalla espertissima palleggiatrice Peluso, l’opposta Fiore e le due schiacciatrici Aluigi e Rubini costituiscono i principali terminali offensivi della formazione del neo-allenatore Ettore Guidetti (cugino del grande Giovanni Guidetti attuale coach del Vakifbank Istanbul), subentrato da poche settimane ad Alessandro Orefice e già capace di dare la sua impronta tattica alla squadra e di cogliere due importantissimi successi con la Tuum Perugia e con il Volley San Michele Firenze rilanciando le ambizioni in chiave playoff del team felsineo.
Le tre principali finalizzatrici della MT Motori sono ben coadiuvate nella fase muro-difesa dalla coppia di centrali Gentili e Boriassi, dotate di grande fisicità ed un lusso per la categoria.

In casa Battistelli, non ancora al cento per cento la palleggiatrice Battistoni, tutte le atlete saranno chiamate a dare qualcosa in più delle ultime prestazioni per consentire alla capolista di riprendere la sua marcia in vetta alla classifica.

Un invito speciale le ragazze di coach Solforati lo hanno voluto riservare all’appassionato pubblico di tifosi che dall’inizio della stagione segue con grande calore le imprese di questa splendido gruppo. Ora più che mai l’apporto del tifo potrebbe essere decisivo nella volata finale di questo ultimo terzo di campionato.

Fischio d’inizio alle ore 18.00.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
Colpo esterno dei rossoblu.

Valfoglia-Gabicce Gradara 1-2

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO