domenica 20 gennaio 2019
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
ven 11 mar 2016 18:58
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Traditi dalla forte velocità, tre giovani tunisini sono finiti in manette per spaccio. Sono stati fermati nella notte dai carabinieri nel tratto misanese della SS 16 e il loro atteggiamento ha insospettito i militari. Nell’auto sono così stati trovati circa 20 grammi tra Hashish e Cocaina. Abbastanza da estendere la perquisizione a tre immobili rientranti a vario titolo nella disponibilità dei giovani. All’interno di una delle abitazioni, ubicata a Rimini, i carabinieri sorpreso un clandestino e scovato oltre 70 grammi di Eroina e circa 15 grammi di Cocaina, oltre a migliaia di euro in contanti e materiale per il confezionamento. Le manette sono così scattate anche per il quarto complice.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna