mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Esultanza di gruppo (Saguatti 8, Battistoni 5, Spadoni 7, Tallevi 2)
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
gio 3 mar 2016 16:56
Print Friendly, PDF & Email
2 min 202
Print Friendly, PDF & Email

FIPAV RIMINI. ALLA SCOPERTA DELLA POLISPORTIVA CONSOLINI DI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

Il nostro viaggio all’interno delle società del Comitato Provinciale Fipav Rimini questa settimana ci porta alla polisportiva Adolfo Consolini di San Giovanni in Marignano, che al di là della pallavolo, svolge tra gli altri sport anche atletica, danza, karate e zumba.

Tornando al volley, le due eccellenze del movimento marignanese non possono che essere una serie B1 femminile che comanda la classifica grazie a 15 vittorie su 15, oltre che una serie C maschile la passata stagione arrivata in finale play-off, ma alla base c’è un movimento che tra bambine e bambini rasenta i 200 tesserati.

“Sperando che avere una prima squadra così in alto ci aiuti ad attirare nuovi iscritti – spiega il responsabile del settore giovanile rosa nonché membro dello staff tecnico della B1, Fabio Tisci a livello femminile abbiamo Carmen Severi che segue le bimbe dall’ultimo anno di asilo fino alla quarta elementare, Mila Montani allena le 2005 del Minivolley, mentre io mi occupo dell’Under 12, 13 e 14, formate principalmente dalle 2004 e alcune 2002 e 2003. In più abbiamo un’Under 14 arcobaleno, composta dalle nuove iscritte o ragazze al secondo anno di pallavolo”.

Il tecnico Fabio Magrini invece illustra la situazione del maschile. “Io seguo la 1a Divisione e l’Under 17 e Juri Bianchi, che milita in serie C, si occupa delle Under 13 e 15. La 1a Divisione è soprattutto un campionato con cui tenere in allenamento i giovani nel giro della serie C; puntavamo molto di più sull’Under 17, fino a qualche partita fa eravamo primi, ma purtroppo alcuni infortuni ci hanno impedito di accedere alle finali. In Under 15 stiamo facendo un campionato di bassa classifica, però è solo il secondo anno di U15 per noi. Il torneo di Under 13 3X3 invece deve ancora iniziare”.

Altrettanto soddisfatto Tisci delle sue giovani. “Considerato che sono qui dall’anno scorso e che i risultati non possono arrivare subito, in questa stagione stiamo andando abbastanza bene. L’Under 14 lo scorso campionato non ha portato a casa una partita, in questa ha sfiorato le fasi finali, l’Under 13 le ha vinte tutte, idem l’Under 12. E ripeto, sono quasi tutte 2004 che giocano con ragazze più grandi, ma che quando affrontano le pari età, dicono sempre la loro. L’obiettivo è continuare ad allenarsi pure d’estate”.

Da segnalare inoltre l’ingresso della Consolini nell’orbita Bvolley. “Abbiamo iniziato questo percorso con loro, però concretamente quest’anno non c’è stato alcun spostamento di ragazze. Abbiamo comunque fatto degli allenamenti con Giuseppe Bosetti, che si è complimentato con le 2004, dal cui selezionato ricaveremo un gruppo con base a San Giovanni dal prossimo campionato”.

Oltre all’impegno col Bvolley, da segnalare infine il programma nelle scuole. “Sotto la supervisione di Carmen Severi, alcune ragazze della serie B vanno nelle scuole a promuovere la pallavolo. Inizieremo in queste settimane”.

Gian Marco Porcellini
Ufficio Stampa Comitato Provinciale Fipav Rimini

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
Colpo esterno dei rossoblu.

Valfoglia-Gabicce Gradara 1-2

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO