giovedì 24 gennaio 2019
In foto: La Dolciaria Rovelli 2015-2016
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
dom 13 mar 2016 00:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO-ORBETELLO 3-1 (18-25, 25-21, 25-21, 25-18)

1° Arbitro CENSI MARCO, 2° Arbitro ANTONIOLI MARCO.

ROVELLI: b.s. 13, ace 6, muri 13, errori 20.
ORBETELLO: b.s. 8, ace 4, muri 8, errori 22.

DOLCIARIA ROVELLI: Marzola 5, Aramsowan 4, Spinelli 8, Sorrenti 5, Caselli 9, Gramolini 7, libero Mei, Andreatta 11, Sacco n.e., Morichelli 14, Mancinelli 0, Berardi n.e. 1° ALLENATORE: ZANCHI Alessandro, 2° ALLENATORE: LAZZARINI Yuri.

ORBETELLO: Ciani 1, Becherini 16, Pezzetta 10, Giorgi 6, Falchi 13, Antonucci 5, libero Vigilucci, Cocco 0, Zauli 0. 1° ALLENATORE: BARTOLINI ANDREA, 2° ALLENATORE: FIORENTINI GIORDANO.

1° set: 8-2/13-16
2° set: 7-8/14-16
3° set: 8-6/16-11
4° set: 8-3/16-8

Una partita fondamentale per la Rovelli, che per fortuna si è potuta raddrizzare, grazie all’apporto essenziale della panchina. I grossetani erano ad una delle ultime occasioni per rientrare in corsa per la salvezza, venivano da due vittorie di fila, erano preparati il giusto. Ma i loro limiti sono stati in parte nascosti da una eccessiva leggerezza di diversi giocatori della Rovelli che, dopo una partenza a razzo, hanno pensato che fosse tutto facile. Invece si poteva rischiare grosso.

Nel primo set, dicevamo, la Rovelli parte benissimo, muri e battute scavano il solco, poi si blocca il meccanismo, si crede troppo in fretta che sia una passeggiata, e gli ospiti ne approfittano per scavalcare i cioccolatieri e portarsi in vantaggio.

Nel secondo set coach Zanchi rischia subito Andreatta, di rientro da un serio infortunio alla spalla, e Morichelli come opposto. E la musica cambia, con un atteggiamento più aggressivo e maggiore concretezza. Si riprende a marcare le giuste differenze tecnico-tattiche, e da qui in avanti la Rovelli non commetterà più l’errore di prendere sottogamba l’avversario.

Secondo, terzo e soprattutto nel quarto Caselli e soci mantengono il pallino del gioco saldamente in mano e portano a casa tre punti preziosi. In vista dell’altra partita importantissima di sabato prossimo in quel di Scandicci.

Raffaele Antonetti
Resp. Comunicazioni Dolciaria Rovelli Morciano

Notizie correlate
Calcio Promozione girone D

Morciano-Ronco Edelweiss Forlì 0-4

di Icaro Sport
Calcio Promozione girone D

Morciano Calcio-Pietracuta 1-3

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna