sabato 19 gennaio 2019
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto 1.070 visite
ven 4 mar 2016 10:46 ~ ultimo agg. 11:05
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.070
Print Friendly, PDF & Email

Allarme processionaria in alcune realtà della Valconca. I volontari del Corpo delle Guardie Ecologiche durante i servizi di vigilanza ambientale hanno notato il proliferare, soprattutto in aree private, di nidi di processionaria del pino. In particolare a Morciano, Saludecio e Gemmano viene segnalata una situazione da allarme rosso. Si tratta di un fenomen, spiegano le Guardie Ecologiche, dovuto al caldo anomalo di questo inverno.
“Le larve di questo lepidottero defogliatore sono particolarmente pericolose soprattutto nella fase di fuoriuscita dai nidi perché il loro corpo è ricoperto da peli fortemente irritanti per le mucose e per gli occhi in quanto rilascia sostanze tossiche ad effetto urticante e se ingerite dai nostri amici animali possono essere letali.
In questi giorni, visto che non tutti i Comuni della Provincia hanno ordinanze per contrastarne la diffusione, il Corpo delle Guardie ecologiche distribuirà un pieghevole per informare i cittadini.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna