Rugby C2. Giallo Dozza Bologna-Unione Rugby Rimini San Marino 15-40

Rugby C2. Giallo Dozza Bologna-Unione Rugby Rimini San Marino 15-40

in foto: L'Unione Rugby Rimini San Marino

RUGBY C2. GIALLO DOZZA BOLOGNA-UNIONE RUGBY RIMINI SAN MARINO 15-40

L’Unione Rugby Rimini San Marino, sabato 20 febbraio, conquista un’altra vittoria col bonus e conferma così la terza posizione in classifica sconfiggendo la formazione del Giallo Dozza di Bologna.

Una sfida quella sul campo felsineo che si conferma ancora una volta densa di emozioni e importanza: poter giocare sul campo del Giallo Dozza dimostra ancora una volta che lo sport, e il rugby in particolare, possono essere un’importante occasione nel percorso dei detenuti del carcere emiliano.

La cronaca della partita vede l’Unione partire con poca grinta. Sono così i padroni di casa a mantenere il possesso dell’ovale per i primi 15 minuti. L’Unione viene stretta nei propri 22 metri, ma proprio quando la partita sembra volgere al peggio un calcio di liberazione del mediano Pedrini, deviato da un avversario, dà il via all’azione che porta in meta Simone Siboni, Racis non trasforma, così il punteggio si arena momentanea sullo 0 a 5. I ragazzi di coach Borsani prendono così coraggio e iniziano a prendere in mano il pallino del gioco grazie anche al dominio del pacchetto di mischia. Nei secondi 20 minuti del primo tempo arrivano così altre due mete, entrambe marcate da Davide Bacciocchi e trasformate da Racis. Prima del fischio dell’arbitro arrivano anche i primi punti per i padroni di casa grazie a un calcio di punizione, così la prima frazione di gioco si chiude sul 3 a 19.

Nella ripresa l’Unione consolida il risultato segnando altre tre mete. Le prime due ancora grazie alla potenza della mischia, che prima guadagna una meta tecnica e poi manda oltre la linea Cellini. Racis centra entrambe le trasformazioni per il 33 a 3. Al 64esimo arriva anche la sesta meta questa volta marcata dall’ala Ivan Pretelli, dopo una bella azione di Giulio Luzio. A 15 minuti dalla fine l’Unione resta in 14 dopo che l’altra ala Davide Giardi è costretto a un placcaggio poco ortodosso per salvare una meta. Il Giallo Dozza prende così coraggio e riesce a marcare negli ultimi istanti di gioco due mete, per il 40 a 15 finale.

Ora una settimana di pausa per i ragazzi dell’Unione prima di tornare in campo domenica 6 marzo, nuovamente a Bologna contro i Lions.

Formazione: Frisoni D., Giardi, Racis, Luzio, Pretelli, Pedrini, Cappellini, Mini, Siboni, Montanari, Buffone, Garavini, Bacciocchi, Arlotti, Deluigi. A disposizione: Terenzi C., De Stena, Cellini, Dlugaszek, Berti, Frisoni S., Tonelli. Allenatore Giovanni Borsani.

UNDER 14. PARMA RUGBY JUNIOR-UNIONE RUGBY RIMINI SAN MARINO 41-31

Domenica 21 febbraio ad appannaggio delle giovani generazioni della società italo-sammarinese: mentre sul campo di Ferrara i piccoli del Mini Rugby si confrontavano con i loro coetanei nel concentramento di categoria, in quel di Parma i ragazzi della formazione under 14 dell’Unione Rugby Rimini San Marino si sono ben comportati nello scontro coi i ragazzi del Rugby Parma Junior, chiudendo il match con un onorevole 41 a 31.

Formazione: Tanase, Marcianò, Piscaglia, Lipari, Mangione, Damerini, Sparaventi, Masin, Marcozzi, Iuliano, Piccari, Sparta, Elminti, Contini, Donati.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454