giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Il gol dell'1-0 di Guidone (Sportube)
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
dom 21 feb 2016 20:31 ~ ultimo agg. 22 feb 23:19
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

ROBUR SIENA-SANTARCANGELO 0-2

IL TABELLINO
SIENA (3-4-1-2): Montipò; Celiento, Portanova, Paramatti; Yamga, Minotti (76′ Fella), Torelli (61′ La Vista), Boron; Saba; Cori, Rozzi (52′ De Feo). A disposizione: Bacci, Masullo, Ficagna, Beye, Cedric, Pellegrini, Burrai, Opiela, Mastronunzio. All. Carboni.

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Castellana, Mori (76′ Adorni), Capitanio, Rossi; Valentini, Gerli, Ilari; Venitucci (89′ Romano); Guidone (81′ Bardelloni), Margiotta. A disposizione: Sambo, Mordini, Arrigoni, Yabre, De Respinis, Palmieri. All. Zauli.

ARBITRO: Mastrodonato di Molfetta.

ASSISTENTI: Rabotti di Roma 2 e Dell’Università di Aprilia.

RETI: 56′ e 64′ Guidone.

AMMONITI: Portanova, Cori, Fella, Margiotta.

CRONACA
Il Santarcangelo va a far visita ad una Robur Siena vogliosa di riscatto dopo la sconfitta patita a Rimini. Nel giro di 8 giorni i bianconeri toscani affrontano così le due romagnole di LegaPro. I gialloblu vogliono invece dimenticare in fretta la brutta prestazione in Coppa Italia con la Spal. Zauli deve fare a meno dell’acciaccato Drudi.

La partita. Al 6′ corner di Saba, Celiento svetta di testa, pallone di poco a lato.
Al 9′ gran lancio di Minotti per Yamga, che si sistema il pallone, ma si fa ribattere il tiro da Rossi.
Al 21′ il sinistro a giro di Saba non trova il bersaglio per questione di centimetri.

All’11’ della ripresa il Santarcangelo passa: Ilari recupera palla e imbecca a sinistra Margiotta, la cui battuta mette in affanno Montipò, per Guidone è un gioco da ragazzi scaraventare in fondo al sacco.
Anche gli uomini della panchina vanno ad abbracciare il centravanti gialloblu.
Al 19′ i romagnoli raddoppiano: Venitucci in avanti per Margiotta, che di prima serve Castellana, il terzino clementino elude l’intervento di Portanova e crossa per l’incornata vincente di Guidone, che completa così la doppietta personale. Mentre i gialloblu festeggiano Portanova si fa ammonire per proteste.
Neanche due minuti dopo Castellana in orizzontale per Gerli, che triangola con Guidone e tenta il pallonetto, Celiento evita lo 0-3.
Al 24′ Venitucci scatta in contropiede: il numero 10 di Zauli avanza per vie centrali, poi scarica per Margiotta, ma calibra male il passaggio, favorendo il recupero di Montipò.
Al 41′ l’attaccante del Siena Cori rischia il rosso per una sbracciata su Gerli. L’arbitro gli mostra il giallo. Anche Fella, al 43′, viene graziato dopo un’entrataccia su Castellana.

Finisce 2-0 per il Santarcangelo, che sale a quota 23 in classifica. Le romagnole non portano affatto bene alla Robur Siena.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna