Rimini Baseball. Arrivano gli ex San Marino Darwin Cubillan e Jairo Ramos

in foto: Ramos e Cubillan (photobass.eu)

RIMINI BASEBALL. ARRIVANO GLI EX SAN MARINO DARWIN CUBILLAN E JAIRO RAMOS

La Società Rimini Baseball comunica – in una nota – gli ingaggi dei due veterani ex San Marino Darwin Harrickson Cubillan (15/11/’72) e Jairo Ramos Gizzi (21/07/’71) per la stagione sportiva 2016 che inizierà il prossimo 8/9 aprile contro il Tommasin Padova.

Entrambi lasciano la formazione sammarinese dopo 5 stagioni da protagonisti (dal 2011 al 2015), nelle quali hanno vinto praticamente tutto. Il primo sarà il terzo lanciatore straniero a disposizione dello staff tecnico neroarancio insieme a Candelario ed Hernandez (compresi i Non-Asi Escalona e Teran).

L’ex sammarinese non ha bisogno di grandi presentazioni in quanto è un closer di grande livello che ha militato in MLB (56 apparizioni), AAA Messicano, Giappone e Korea. Nella scorsa stagione con la casacca della T&A, il neo pirata ha giocato nella prima parte di campionato, 9 partite (1v 0p) conquistando 3 salvezze in 16.2 riprese lanciate (Pgl 2.70). Nella seconda fase è stato utilizzato in pedana per 7.1 inning (4 presenze) per una media Pgl di 1.23 (più una salvezza).

Quest’inverno Cubillan, per la prima volta in carriera dopo 16 stagioni consecutive in LVBP (Liga Venezuelana Invernale), si è reso protagonista nella Liga Nicaraguense (LNBP) con la formazione degli Orientales de Granada del manager Raul Marval, ex giocatore con un passato importante nella nostra IBL con la casacca del Grosseto.

In regular season il closer venezuelano ha ottenuto cifre molto importanti, in 24 gare ha totalizzato 27 strike-out e il record assoluto del campionato di 17 salvezze (29.1ip) con zero sconfitte e zero punti subiti per una media Pgl immacolata. Queste prestazioni gli sono valse il titolo di MVP della stagione regolare 2015-’16 nicaraguense. In finale scudetto persa dai suoi Orientales a gara7 contro i Gigantes de Rivas dell’altro pirata Josè Escalona, ha mantenuto un alto rendimento, in 5 apparizioni (1v 0p) ha lanciato 7 inning (7 k, 1 bb, 1 ibb e 1 colpito) ottenendo una salvezza per una Era complessiva di 2.57 (Whip 0.86).

L’altro acquisto, Jairo Ramos (ASI) non ha bisogno di grandi presentazioni in quanto il pubblico nostrano del batti e corri, è dal 1998 che lo vede protagonista sui diamanti italiani. Stiamo parlando di uno slugger mancino che nel nostro massimo campionato ha realizzato ben 103 fuoricampo e 661 pbc vincendo 5 scudetti (due a Grosseto e tre a San Marino) e quattro Coppe Campioni (Grosseto, Bologna e due con San Marino).

L’italo-venezuelano 44enne verrà utilizzato da battitore designato nel lineup riminese apportando quell’esperienza e potenza che è venuta a mancare causa le numerose partenze. La scorsa stagione per il neo pirata non è stata delle migliori sul Monte Titano. In regular season ha disputato 23 gare battendo un doppio e producendo 11 Rbi (avg .151), mentre nei playoff In 17 incontri ha colpito 3 doppi totalizzando 7 Rbi (avg .169 solo 4 k subiti).

L’ex slugger sammarinese si unirà ai suoi nuovi compagni di squadra il 16 marzo, mentre Cubillan sarà l’ultimo ad aggregarsi alla truppa neroarancio il 30 marzo.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454