Riccione Volley-Pallavolo Faenza 3-1

Riccione Volley-Pallavolo Faenza

in foto: Il Riccione Volley festeggia la vittoria

RICCIONE VOLLEY–PALLAVOLO FAENZA 3-1 (23-25, 25-15, 25-8, 25-18)

IL TABELLINO
RICCIONE VOLLEY: Bacciocchi 17, Ugolini 11, Palmieri 10,Loffredo 8, Stimac 8, Colombo 5, Grandi 1, Bigucci, Pari (Libero) Ne.: Maggiani, Mangani, Pangrazi | 1°ALL. Panigalli.

Spettatori: 150 circa.

CRONACA E COMMENTO
Un Riccione Volley spettacolare annienta, dopo poco più di un’ora e mezza di battaglia, il quotato Faenza. Dopo aver ceduto nel primo set alle avversarie, Bacciocchi e compagne hanno sfoderato una prestazione emozionante, un gioco solido, fatto di battuta aggressiva, buon muro-difesa e contrattacchi molto efficaci. Le padroni di casa, in tutti e quattro i set, sono partite subito alla grande, complicando così la rimonta a Faenza, capace di compierla solo nel primo set. Le ragazze di coach Panigalli, lasciando da parte il primo parziale, hanno sempre condotto la partita con diversi punti di distacco dalle avversarie, ben orchestrate da Colombo, capace di giocate non banali per le sue attaccanti. Ottima la prova di Bacciocchi (17 punti) e di una Ugolini (11 punti) sempre più in miglioramento. Ha anche ben figurato Stimac (8 punti) e Palmieri (10 punti) hanno toccato tanti palloni e favorito il lavoro di Pari (ok) e socie in seconda linea.

Il Riccione Volley, ringrazia anche la presenza in panchina, con la prima squadra, Mara Pangrazi.
Un gruppo sempre più in crescita, che ha voluto farsi notare davanti al proprio pubblico, ribaltando le sorti di un partita assai ostica. Tirando le somme, Riccione porta a casa 3 punti pesanti, che permettono di abbandonare la zona calda della classifica e lanciarsi verso quella alta, consapevole che continuando a giocare in questo modo, potrà regalarsi belle soddisfazioni.

LA PARTITA:
1° set:
Parte forte Riccione, spinge subito al servizio e Faenza si fa cogliere impreparata (6-1), time-out avversario. Al rientro, le avversarie cominciano a macinare, difendono e contro attaccano con efficacia e impattano Riccione sul (12-12). Black-out Bacciocchi e compagne, le avversarie ne approfittano e si portano sul (12-15), ferma tutto coach Panigalli. Bacciocchi lavora bene con le mani del muro e accorcia sul (13-15). Prima con Ugolini, diagonale potente e preciso, poi con un murone di Stimac, Riccione pareggia sul (15-15). Si prosegue con sostanziale equilibrio fino agli sgoccioli del parziale (23-22). Ace di Bacciocchi (23-24). Chiude Faenza il primo set con un attacco da posto 4, che Riccione non riesce a contenere (23-25).

2° set: Ancora una volta a partire bene, anzi alla grande, è Riccione (7-1). Le padroni di casa, perfette in ogni reparto, vogliose di portare a casa punti, allungano sulle Feantine (13-6). Un Riccione che diverte e che piace davvero tanto al suo pubblico. Palmieri dal centro, apre il muro
avversario e metta a terra la palla del (24-14). A chiudere il secondo set ci pensa Ugolini da posto 4, con un mani out (25-15).

3° set: Riccione gioca davvero bene ora e forza in battuta (9-2). Faenza ferma il gioco. Le avversarie non riescono più a mettere a terra una palla, segno di un grande lavoro in difesa di Riccione, capace di contro attaccare e mettere a segno diversi punti di fila (23-7). Palmieri chiude il terzo set (25-8).

4° set: Un Riccione inarrestabile va subito sul (6-3). Bacciocchi e compagne, raccolgono su ogni pallone e per Faenza diventa sempre più dura la rimonta (16-8). Piccolo calo di concentrazione nelle fila del Riccione Volley, Faenza è ancora a galla (20-17). Si arriva verso la fine del set, la tensione sale tra le ragazze ma anche tra gli spettatori, Ugolini da posto 4 apre le mani del muro avversario e mette fine ad uno scambio interminabile, qui l’urlo liberatorio del Pala Nicoletti. Dopo questa azione, si può dire che il match si è concluso. Riccione chiude set e partita con a segno il capitano (25-18), tra gli applausi meritati del proprio pubblico.

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454