Riccione Volley-Gut Chemical Bellaria 3-0

Riccione Volley-Gut Chemical Bellaria 3-0

in foto: L'esultanza delle riccionesi

RICCIONE VOLLEY-GUT CHEMICAL BELLARIA 3-0 (25-20, 25-23, 25-15)

IL TABELLINO
RICCIONE VOLLEY: Bacciocchi 17, Ugolini 4, Colombo 2, Loffredo 6, Grandi 2, Bigucci, Palmieri , Mangani 7, Pari (Libero). N.e.: Maggiani, Stimac. 1° ALL.: Panigalli 2° ALL.: Neri.

Spettatori: circa 150.

CRONACA E COMMENTO
Partita mai in discussione tra il Riccione Volley e la Gut Chemical Bellaria, che finisce con un 3-0 netto che fotografa l’andamento della gara e la classifica delle due squadre. Riccione, ben disposta in campo da coach Panigalli, ha fatto vedere fin dalle primissime battute di essere in partita e ha comandato il gioco fino all’ultima palla, lasciando pochissimi spazi a un Bellaria che è riuscito solamente una sola volta ad impensierire seriamente le padrone di casa.

Bacciocchi e compagne hanno ripetuto la gara con Faenza: squadra attenta, concentrata e determinata a chiudere presto il match. Così è stato. Solo intorno alla metà del secondo set Bellaria si è portata in vantaggio (18-22), ma un’ottima rimonta della compagine riccionese, ha fatto svanire ogni speranza per le avversarie. Gioco vario con una buona ricezione e con una altrettanto buona circolazione di palla con tante soluzioni dettate in regia da Colombo. Buona anche la prova della seconda palleggiatrice Bigucci, che sul finire del secondo parziale è stata protagonista della bella rimonta. Il Riccione Volley continua a dimostrare così un ottimo stato di forma in questo girone di ritorno, con ben 10 punti incassati nelle prime 4 gare e un +6 rispetto al bottino del girone di andata.

Riccione si porta a quota 25 punti in classifica e sale in settima posizione, ad un passo dalle squadre che la precedono.

Prossimo appuntamento, sabato 5 marzo con un altro derby: in quel di Viserba la squadra di Panigalli sarà impegnata contro una delle principali rivali, il Riviera Volley Rimini, nella trasferta più vicina di tutta la stagione.

LA PARTITA:
1° set: Riccione subito avanti con il capitano Bacciocchi, che firma il 6-2, ma Bellaria impatta sul 9-9. Le avversarie cercano l’allungo sull’11-13, ma le ragazze di Panigalli non si fanno cogliere impreparate, agganciano e superano Bellaria portandosi a +4 (19-15), prima che coach Costanzi fermi tutto. A Riccione non cala la concentrazione e vola alla conquista del set (25-20).

2° set: Ancora le padroni di casa subito avanti (5-3). Bellaria trova il mani out che vale il 7-7. Riccione al centro con Palmieri si porta avanti sul 17-15. Piccolo black-out per Bacciocchi e compagne che si fanno sorpassare sul 18-22, Panigalli chiama time-out. Al rientro in campo, Riccione mette a segno un parziale di 4-0 e pareggia sul 22-22. Bellaria troppo falloso, regala il set-ball a Riccione (24-23). Bacciocchi, con la sua esperienza non sbaglia l’attacco, una bomba da posto 2 mette la parola fine al secondo set, con in sottofondo il boato dei tanti al seguito della compagine riccionese (25-23).

3° set: Bellaria smette di giocare. Con ben 10 servizi di fila di Mangani (tra i quali 2 ace) Riccione si porta sull’11-2. Un bel divario tra le due formazioni. Il set rimane sempre sotto la guida di Riccione, che senza tanti problemi si porta successivamente sul (21-14), fino a chiudere set e partita con il punteggio di (25-15).

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454