mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Anacoura pasticcia sulla punizione di Rovini ed è 1-0 (Sportube)
di Roberto Bonfantini   
lettura: 3 minuti 4.117 visite
sab 27 feb 2016 14:10 ~ ultimo agg. 29 feb 19:03
Print Friendly, PDF & Email
3 min 4.117
Print Friendly, PDF & Email

PISTOIESE-RIMINI 1-0

IL TABELLINO
PISTOIESE: Iannarilli, Antonelli, D’Orazio, Damonte, Priola, Dondoni, Gargiulo (17′ st Mungo), Petriccione (43′ st Pasini), Rovini, Colombo (26′ st Anastasi), Vassallo. A disp.: Marchegiani, Lanini, Di Bari, Sammartino, Proia, Sinigaglia, Romiti. All. Alvini.

RIMINI: Anacoura, Pedrelli, Varutti, Esposito, Signorini, Martinelli, Albertini (1′ st Bariti), Puccio (14′ st Leonetti), Polidori, Carcuro, Di Molfetta (21′ st Mancino). A disp.: Ferrari, Todisco, Lasicki, Marin, Kumih, Fall. All. Acori.

ARBITRO: De Remigis di Teramo.

RETE: 7′ st Rovini.

AMMONITI: Pedrelli, Dondoni, Puccio, Damonte, Signorini.

RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE B DI LEGAPRO

CRONACA
Scontro diretto in chiave salvezza per il Rimini, che va a far visita alla Pistoiese con l’obiettivo di continuare il buon momento, dopo le due vittorie interne su Robur Siena e Pontedera, e invertire il trend negativo in trasferta di questa stagione (a Pistoia i romagnoli, tra l’altro, non vincono da ben 61 anni).

In casa biancorossa indisponibili Torelli (influenza) e Bifulco, ancora alle prese con un guaio muscolare. Squadra che convince, come ha detto Acori alla vigilia, non si cambia. E allora Rimini in campo con lo stesso undici delle due settimane precedenti. La trasferta è stata vietata ai tifosi romagnoli. A Pistoia piove da ore, il campo è pesante.

La partita. Al 7′ Damonte rimette al centro di testa dopo la respinta, sempre di testa, di Signorini, l’incornata da pochi passi di Rovini è bloccata a terra da Anacoura.
Al 9′ Colombo in avanti per Rovini, che frena sul campo viscido e nonostante l’equilibrio precario riesce ad andare alla battuta, l’estremo biancorosso respinge. Sul proseguo dell’azione Petriccione alza la mira.
Al quarto d’ora Colombo in profondità per Rovini, che brucia Martinelli in velocità, Anacoura esce e sventa la minaccia.
Al 16′ errore di Priola, Di Molfetta prova ad approfittarne, il suo tentativo di passaggio per Polidori è intercettato dallo stesso Priola, che così rimedia.
Al 17′ il sinistro di Puccio è fiacco e lontano dal bersaglio.
Al 19′ ancora Puccio prova a risolvere un batti e ribatti sugli sviluppi di un corner, nulla di fatto.
Al 20′ il destro di Carcuro è a fondo campo. Stessa sorte, una manciata di secondi dopo, per il tiro da fuori di Di Molfetta.
Al 29′ su uno spiovente intervento di petto nell’area biancorossa di Varutti, Rovini si coordina e va alla conclusione, sfera fuori bersaglio.
Al 32′ punizione di Petriccione, Dondoni di testa spedisce fuori, anticipando il compagno di squadra Damonte, meglio piazzato.
Al 36′ il sinistro da fuori area di Puccio è troppo morbido per fare male a Iannarilli.
0-0 all’intervallo.

Al 4′ della ripresa il destro di Petriccione termina a fondo campo, nessun patema per Anacoura.
Al 7′ la Pistoiese si porta in vantaggio: la punizione di Rovini non sembra irresistibile, Anacoura ci arriva ma pasticcia ed il pallone finisce in fondo al sacco. 1-0.
Al 14′ il cross di Varutti è insidioso, ma nessun giocatore in maglia nera riesce ad arrivare sul pallone, che percorre tutto lo specchio dell’area.
Al 16′ Anacoura è puntuale nell’uscita bassa per anticipare Rovini lanciato a rete.
Al 21′ della ripresa fa il suo esordio in maglia biancorossa Mancino, che prende il posto di Di Molfetta.
Al 23′ punizione di Mancino, Antonelli anticipa Polidori sul secondo palo.
Il Rimini batte due corner, dopo il secondo Esposito calcia dal limite dell’area, sfera a fondo campo.
Al 35′ Mancino rientra sul destro e tenta il gol alla Del Piero, il pallone tocca la parte alta della traversa e finisce fuori.
Al 42′ Antonelli a destra controlla e va al traversone, Anastasi impatta, sfera a lato di poco.

Finisce 1-0 per la Pistoiese, che sale a quota 26 in classifica. Il Rimini incamera il 5° K.O. esterno di fila e vede interrompersi a due la sua mini-striscia positiva.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA

Altre notizie
di Icaro Sport
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna