Pallanuoto. La Tisanoreica TRR raccoglie solo un punto nel weekend

Pallanuoto. La Tisanoreica TRR raccoglie solo un punto nel weekend

in foto: Riccardo Anzini

PALLANUOTO. LA TISANOREICA TRR RACCOGLIE UN SOLO PUNTO NEL WEEKEND

Weekend non positivo per le formazioni giovanili della Tisanoreica TRR Pallanuoto Riccione impegnate nei campionati Under 15 e Under 20.

L’Under 15 ha impattato 6-6 per la terza giornata consecutiva. Questa volta il risultato esce a Porto Viro (Ro), sul campo dell’Adria Nuoto e porta con sé qualche polemica. Nonostante Riccione si presentasse con una formazione tecnicamente superiore agli avversari, sfruttando da subito tutte le occasioni per andare in rete, i giovani della Tisanoreica TRR sono stati fermati da comportamenti non previsti dal regolamento tecnico federale. Un gioco a dir poco maschio in vasca mai sanzionato dall’arbitro e tifosi di casa, che hanno riservato ai giovani riccionesi improperi gratuiti solitamente lontani da questo sport, non hanno comunque impedito agli Under 15 della TRR di portare a casa un pareggio.

“Dispiace molto non avere portato a casa i tre punti in una gara alla nostra portata – commenta il tecnico Daniele Sammaritani -. Di positivo rimane il fatto che una squadra giovanissima come la nostra, con soli tre elementi in età e tanti ragazzi dell’Under 13, abbia dimostrato ancora una volta di non sentire la differenza di età al cospetto degli avversari. Purtroppo però sono accadute cose che hanno persino messo a rischio le condizioni fisiche dei giocatori e che vanno a discapito del divertimento e dell’avviamento alla pallanuoto, aspetti che devono rimanere sempre alla base di questo sport, soprattutto a livello giovanile. Nonostante tutto, comunque, abbiamo conquistato un punto e faremo tesoro anche di questa esperienza”.

Unedr 15: Adria Nuoto-Tisanoreica TRR Riccione 6-6
Parziali: 2-4; 2-0; 0-2; 2-0.

Tisanoreica TRR: Fabbri, Balducci, Morri, De Maldè (3), Cupioli, Bellavista, Delucca, Passeggio (3), Filocamo, Biaggi. All. Sammaritani.

Niente da fare invece per l’Under 20, anch’essa impegnata in trasferta nella vasca di Modena contro la Sea Sub. Al cospetto di una delle migliori formazioni del campionato i giovani della Tisanoreica TRR hanno perso 10-1 (il gol della bandiera è firmato da Sacchi su rigore).

“Sapevamo di affrontare una delle squadre più forti del campionato – spiega Sammaritani e di arrivarci non al massimo della condizione. Alcune assenze di peso ci hanno costretto a portare in vasca molti ragazzini, quattro dei quali provenienti dall’Under15 e stanchi dalla partita precedente. Dispiace non avere giocato questa sfida entusiasmante portando in campo il massimo delle nostre capacità tecniche per provare a ridurre il divario rispetto agli avversari, che invece obiettivamente c’è stato”.

Under 20: Sea Sub Modena-Tisanoreica TRR Riccione 10-1
Parziali:
5-0; 2-0; 2-1; 1-0.

Tisanoreica TRR: Pavani, Cupioli, Anzini, Passeggio, Tiberi, Sacchi (1), Mancini, De Maldè, Balducci. All. Sammaritani.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454