giovedì 17 gennaio 2019
In foto: L'Acrobatic Team della Ginnastica Riccione al parco giochi "Aria"
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
mar 16 feb 2016 16:36
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

L’ACROBATIC TEAM DELLA GINNASTICA RICCIONE AL PARCO GIOCHI “ARIA”

Al parco giochi “Aria” di Riccione, un grande spazio coperto con gonfiabili e giochi per i bambini che si trova nella zona artigianale di Riccione, domenica si è svolto un pomeriggio “a tutto spettacolo”. Protagonista il gruppo coreografico ATR Riccione, che conta oltre 40 elementi tra ragazzi, ragazze, esperti e giovanissimi a partire dai 10 anni di età che proprio domenica si sono esibiti per la prima volta davanti al pubblico.

Uno spettacolo coreografico ed acrobatico nato dall’idea di Fabio, il gestore del parco, che ha coinvolto tutti mettendo a disposizione un ampio settore dove il Gruppo ATR ha potuto rappresentare un variegato spettacolo di 30 minuti.

Tutto è partito con una coreografia  libera e molto intensa che serve ai ragazzi per “scaldarsi”, poi a seguire è stata presentata dal gruppo una parte del nuovo progetto/spettacolo “Divergent”. Si tratta di uno studio ginnico, una coreografia, che prende spunto dall’omonima opera letteraria e cinematografica in cui si parla di un futuro dove tutti  sono costretti ad un ruolo predefinito e dove l’individuo  e la sua personalità  sono represse e combattute, ma qualcuno non accetta di rinunciare a se stesso e lotta con tutte le forze…

Poi è  stata la volta di una coreografia  storica, “Due respiri”,  un lavoro caratterizzato da figure a coppie di acrogym e per finire sequenze libere di pre-acrobatica e acrobatica e un corale sulla musica di Ligabue “Il sale della terra”.

Il pubblico, composto dagli ospiti del parco, bambini e genitori e la direzione del parco hanno seguito e applaudito lo spettacolo rimanendo piacevolmente colpiti oltre che dall’esecuzione, dalle figure ginniche e coreografiche, anche e ancor di più  dallo spirito del gruppo che accetta e accompagna tutti, esperti e principianti, con grande passione  e coinvolgimento.

“Tutto questo ci dà l’entusiasmo  e la grinta per continuare il nostro lavoro, che nei prossimi mesi ci vedrà  coinvolti in numerosi appuntamenti” spiega Giovanni Foschi, responsabile, allenatore e coreografo del gruppo Atr.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna