giovedì 5 dicembre 2019
menu
Rimini Rimini Social

La spaghettata dei campisti

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 18 feb 2016 18:47
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Associazione Libera Rimini invita tutti all’iniziativa promossa dallo Spi Cgil di Rimini venerdì 19 febbraio presso la Parrocchia del Crocifisso in via del Crocifisso 17 a Rimini all’Incontro e spaghettata con i partecipanti ai campi sui beni confiscati alla mafia.

Un momento per festeggiare e valorizzare l’impegno di tutti i volontari di Rimini e provincia che hanno deciso di partecipare ad un campo sui terreni confiscati alla mafia.

 

L’appuntamento si svilupperà in due momenti:

alle ore 18 si terrà un incontro pubblico sul tema della confisca dei beni nel nuovo codice antimafia;

alle ore 20 una serata di condivisione: una spaghettata di Pesce con gli spaghettoni di gragnano trafilati al bronzo, simbolo della campagna “Venti Liberi”.

 

La partecipazione è aperta a tutti ed è ad offerta libera!

 

“Legalità sono quei beni confiscati alle mafie e destinati a uso sociale. Per quella legge “Libera” raccolse, quindici anni fa, un milione di firme. 

Legalità sono il pane, l’olio, il vino, la pasta che produciamo nelle terre confiscate alle mafie. 

Tremila giovani sono arrivati dall’Italia e dall’estero, durante le vacanze estive, per dare una mano, per formarsi, per approfondire”

Don Luigi Ciotti al Programma “Vieni Via Con Me”

 

Incontro Campisti 19 febbraio 2016

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna