lunedì 21 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 12 feb 2016 13:08 ~ ultimo agg. 13 feb 10:13
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’ispezione delle Fiamme Gialle agli uffici dei Lavori Pubblici di via Rosaspina è stato “un controllo amministrativo-fiscale, da far rientrare nell’ordinaria attività ispettiva che la Legge affida alla Guardia di Finanza”. Lo dichiara l’Amministrazione Comunale in merito alla notizia dei controlli pubblicata sull’edizione di oggi de “La Voce di Romagna”.

L’Amministrazione precisa come “L’accesso della Guardia di Finanza nei giorni scorsi sia stato formalmente effettuato ai sensi dell’articolo 2 del Decreto Legislativo 68/2001, che attribuisce al Corpo della Guardia di Finanza compiti e funzioni di “polizia economica e finanziaria a tutela del bilancio pubblico, delle regioni, degli enti locali e dell’Unione europea”, in ambito fiscale, tributario, contributivo, della spesa pubblica, dando la possibilità per questo di procedere a verifiche”.

Il “Gruppo Tutela Finanza pubblica” ha acquisito atti inerenti le procedure di appalto del Tecnopolo universitario e della nuova Piscina comunale Acquarena. “Si tratta di due degli affidamenti più importanti dal punto di vista dell’esborso economico che il Comune ha dovuto sostenere degli ultimi anni”.

Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna