sabato 19 gennaio 2019
In foto: Marco Cellini, autore di una tripletta
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
mer 17 feb 2016 18:19 ~ ultimo agg. 18 feb 14:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

COPPA ITALIA LEGAPRO. SANTARCANGELO-SPAL 0-5

IL TABELLINO
SANTARCANGELO (4-3-1-2): Sambo; Yabre, Obeng, Capitanio (12’ st Urso), Mordini; Romano (20’ st Mancini), Arrigoni, Di Cecco; Palmieri; Bardelloni (38’ st Fuchi), De Respinis. A disp.: Nardi, Castellana, Mori, Rossi, Gerli, Guidone, Valentini, Venitucci, Malagoli. All.: Zauli.

SPAL (3-5-2): Contini; Silvestri, Cottafava, Beghetto; Posocco, Schiavon, Bellemo, Di Quinzio (31’ st Gentile), Giani; Grassi (22’ st De Vitis), Cellini (15’ st Zigoni). A disp.: Branduani, Castagnetti, Ceccaroni, Finotto, Gasparetto, Lazzari, Mora, Spighi,. All.: Semplici.

ARBITRO: Giua di Pisa.

RETI: 16’ pt Cellini, 17’ pt Grassi, 42’ pt Cellini, 1’ st Posocco, 8’ st Cellini.

NOTE: ammoniti: De Respinis, Romano. Angoli: 6-2 per la Spal. Spettatori: 300 circa.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
LAMBERTO ZAULI
, allenatore Santarcangelo: “Non abbiamo giocato per niente, partita completamente da dimenticare. La Spal è entrata in campo con una formazione molto competitiva e questo doveva far sì che la nostra squadra dovesse dare il 110%. Oggi le seconde linee non si sono fatte trovare pronte, anche se io non le chiamo seconde linee, visto che fanno parte della rosa del Santarcangelo. Sotto l’aspetto tecnico e caratteriale siamo stati completamente assenti. Quando poi di fronte ti ritrovi un avversario con questa qualità, è normale che la gara finisca in questa maniera. La colpa è pure del sottoscritto che non ha mandato in campo una formazione pronta mentalmente. Avevo chiesto ai ragazzi un atteggiamento battagliero, ma così non è stato”. Sulla partita di campionato di domenica in casa della Robur Siena (calcio d’inizio alle ore 17.30). “È la prima volta che incappiamo in una giornata del genere, questa deve essere una parentesi aperta ed immediatamente chiusa, considerato oltretutto che veniamo da un buon periodo in campionato”.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna