martedì 22 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto 1.490 visite
dom 14 feb 2016 14:54 ~ ultimo agg. 15 feb 12:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.490
Print Friendly, PDF & Email

Si era impossessato dello smartphone di una signora peruviana appoggiato sul bancone di una tabaccheria di via Diaz a Riccione il 64enne pregiudicato, arrestato dai carabinieri di Riccione con l’accusa di furto. Ad aiutare le ricerche anche le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno permesso di individuare l’autore e fermarlo, di li a poco, nelle vicinanze dell’attività.

I carabinieri hanno anche denunciato due giovani ( un marocchino ed un’italiana) per aver rubato un cellulare, asportandolo da un’automobile. I due sono stati trovati anche con un coltello a serramanico. A Morciano denunciata una 35enne per aver rubato cosmetici in un negozio del centro. Ad accorgersene un addetto alla sicurezza che ha chiamato i miliari.

Nei controlli in strada: denunciato un’automobilista trovato alla guida ubriaco, segnalati otto assuntori di droga e sequestrati 50 grammi di marijuana e 2 grammi di cocaina. Controllate un centinaio di automezzi e 130 persone.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna