Calcio a 5 Juniores. Santa Sofia-Rimini 2-11

Calcio a 5 Juniores. Santa Sofia-Rimini 2-11

in foto: La Juniores biancorossa

CALCIO A 5 JUNIORES. SANTA SOFIA-RIMINI 2-11

IL TABELLINO
SANTA SOFIA: Bellini, Romualdi, Nanni, Zehri, Ramy, Mahboudi, Milanesi, Kitowski, Benci, El Khayat, Lamorgese. All. Severi.

RIMINI: Tesoro, Tonini, Lanci, Muratori, Ercolani, Vitali, Marinelli, Vitillo, Piolanti, Lari. All. Traviglia.

ARBITRO: Karacsonyl di Faenza.

RETI: 2′, 6′ pt Lari, 14′ pt Marinelli, 24′ pt Lari, 26′ pt Vitali, 29′ pt Lari, 1′ st Ramy, 12′ st Marinelli, 15′, 18′ st Vitali, 20′ st Zahri, 23′ st Marinelli, 25′ st Vitillo.

CRONACA E COMMENTO
All’apparenza una formalità, visto il divario. Ma quando il campo è nemico e la pioggia certamente
ostacola la superiorità tecnica, allora anche vincere acquista un peso più importante. Blitz per la Juniores di Fabio Traviglia nel campo del Santa Sofia (11-­2), una gara dominata e mai in discussione, a parte una piccola sbandatina a inizio secondo tempo. Bravi, bravissimi tutti perché
l’unione fa la forza, ma nota di merito ai tre grandi trascinatori stakanovisti Lari, Marinelli e Vitali, già in campo sabato con la prima squadra nell’impresa eroica di Cibeno. Anche solo guardando il tabellino, è evidente come questi tre ragazzi siano stati decisivi anche con la Juniores.

Pronti via e in sei minuti proprio Lari con una conclusione da fuori e un’azione in velocità realizza la doppietta che mette subito in ghiaccio la gara. Nonostante la pioggia battente, il Rimini dilaga con un’azione personale di Marinelli, poi tocca ancora a Lari su assist di Muratori, Vitali e Lari (illuminazione di Vitillo).

In avvio di ripresa, con il primo set tennistico già in cascina, piccola distrazione che porta Ramy ad accorciare. Il Santa Sofia è ancora lontanissimo, il Rimini si “risveglia” e Marinelli con un diagonale torna a gonfiare la rete. Tra il 15′ e il 18′ Vitali sigla altri due gol, al 23′ ci pensa Marinelli dopo la rete di Zahri. A cinque minuti dal termine, il tabellino si arricchisce con la marcatura di Vitillo, bravo a concretizzare uno schema da calcio d’angolo. Termina 11­2 e ora testa alla gara cruciale di domenica prossima contro il Bellaria.

Felice ma sempre molto pragmatico il mister Fabio Traviglia: “il punteggio è soddisfacente, complimenti ai ragazzi, non era facile giocare all’aperto sotto il diluvio contro un avversario penultimo ma molto aggressivo. Nel primo tempo scesi in campo concentrati e con il piglio giusto, il 6-­0 la dice lunga. In avvio di ripresa avevamo la testa già al Bellaria e nei primi dieci minuti ci siamo un po’ distratti, concedendo qualcosina. In ogni caso mi sono permesso di ruotare i ragazzi e abbiamo controllato dilagando sull’11­2”.

Sguardo immediato allo “spareggio play­off” contro il Bellaria in programma domenica prossima alla Grotta Rossa (ore 10.30), dove si attende una grande risposta. “Contro gli arancioblù abbiamo già trionfato in coppa ma nell’andata di campionato non siamo riusciti a ripeterci. Sarà un peccato non poter disporre del Flaminio, ma è una partita sentita e cercheremo di conquistare il bottino pieno”.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Calcio a 5 Rimini

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454