Caf Acli Stella Rimini-School Volley Bastia Umbra 0-3

Caf Acli Stella Rimini-School Volley Bastia Umbra 0-3

in foto: Una fase del match

CAF ACLI STELLA RIMINI-SCHOOL VOLLEY BASTIA UMBRA 0-3 (19, 19, 19)

Era già tutto previsto. Nulla da fare per la Caf Acli Stella con il Bastia, squadra ben organizzata in ogni reparto che ha attaccato con continuità e difeso molto bene sugli attacchi delle riminesi, che hanno provato a mettere in difficoltà la prima in classifica senza però riuscirci.

Ne è uscita comunque una bella gara con momenti di bel gioco da parte di entrambe le squadre, ottimi attacchi, in particolare di Sara Bologna per Caf Acli Stella (migliore realizzatrice dell’incontro con 20 punti) e ottime difese soprattutto del Bastia che prima di far cadere una palla le ha provate tutte.

Il Bastia ha tenuto a freno molto bene le abilità di Carnesecchi che è stata controllata in ogni suo movimento come fosse già tutto previsto. Era comunque previsto anche il fatto che Caf Acli Stella per ottenere un risultato positivo dovesse sperare in un cedimento delle umbre, cosa che non è avvenuta.

Il tecnico Renzi si affida ad inizio gara a Morosato in regia, Giardi opposto, Bologna e Carnesecchi di banda, Soldati e Ortensi centrali, Arcangeli libero. A disposizione Morelli, Mariotti, Ugolini, Caimi e Calamai. In panchina anche Ridolfi ancora infortunata e assente Francia per motivi legati al tirocinio universitario.

Nel primo set la Caf Acli Stella parte senza timori e Ortensi (rientrata in campo dopo vari mesi di assenza) mette a segno i primi punti della gara. Ma il Bastia prende da subito in mano il comando del gioco e conduce 4-8 al primo break tecnico e non lo lascia fino al termine del set che finisce 19 a 25.

Stesso copione nel secondo set, che vede partire Caf Acli Stella in vantaggio 2 a 0 ma poi cedere poco a poco già dal primo break tecnico 4 a 8, al secondo di 11 a 16 e terminare ancora 19 a 25 senza aver mai dato l’impressione di poter governare l’incontro anche se ha messo in mostra belle giocate e palle tenute lungamente in gioco.

Si riparte nel terzo set con la speranza per Caf Acli Stella di puntare su qualche cedimento nella squadra del Bastia che invece prosegue con regolarità il suo gioco trascinato dalla forte Cruciani ben coadiuvata da Meniconi e compagne. C’è spazio per le sostituzioni ed entrano in campo via via Morelli, Ugolini, Caimi, Mariotti, ma il punteggio finale rimane a 19 come nei set precedenti.

Prossimo appuntamento domenica 21 febbraio alle ore 17,30 al Palazzetto di Pinarella di Cervia.

Parziali: 1° set: 4-8, 12-16, 17-21 – 2° set: 4-8, 11-16, 14-21 – 3° set: 4-8, 11-16, 15-21.

IL TABELLINO
Caf Acli Stella Rimini: all. Wilson Renzi – Morosato 0, Giardi 6, Soldati 8, Ortensi 3, Bologna 20, Carnesecchi 7, Mariotti 0, Morelli 0, Ugolini 0, Caimi 0, Arcangeli (L), Calamai e Ridolfi ne.

Battute Vincenti 4, Battute Sbagliate 9, Muri Vincenti 3.

School Volley Bastia PG: All.Sperandio – Ceccarelli 3, Cruciani 18, Marcacci 1, Meniconi 15, Tosti 12, Gallina 0, Valentini 0, Rocchi lib 1, Alessandretti, Grimaldi e Mancinelli lib 2 ne.

Battute Vincenti 2, Battute Sbagliate 2, Muri Vincenti 9.

Classifica: School Volley Bastia 37, Edil Ceccacci Moie 37, Libertas Forlì 36, New Font Gubbio 33*, Roana Macerata 31, Sacrata Civitanova 27, Pallavolo Perugia 21, Caf Acli Stella Rimini 18, Team 80 Gabicce 18, Lucky Wind Trevi 14, Termoforgia Moviter Castelbellino 13, Torre S.Patrizio 13, Visus Cervia 10, Clai Imola 4*.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454