Bottegone-NTS Crabs Rimini, la vigilia di Simone Brugè

Bottegone-NTS Crabs Rimini, la vigilia di Simone Brugè

in foto: Simone Brugè

Messa in archivio la bella vittoria per 88-73 contro Cento di domenica scorsa, la NTS Informatica di Massimo Bernardi si prepara all’insidiosa trasferta di sabato sera a Bottegone (palla a due alle 21,15): i biancorossi, che stanno attraversando un buon momento, con quattro vittorie nelle ultime cinque giornate, sono a caccia di punti importanti per risalire la classifica, ma dall’altra parte i toscani sono determinati più che mai a vendere cara la pelle.

“Quella contro la Tramec penso che sia stata una partita incredibile – attacca Simone Brugè, secondo assistente sulla panchina riminese –, i ragazzi sono stati veramente bravi a ribaltare una situazione difficile che si era venuta a creare nel secondo quarto con uno svantaggio di 16 punti, per riuscire a rimontare nel terzo parziale e superare i nostri avversari con tanta energia e forza. La chiave per vincere contro una squadra che fino alla scorsa giornata era seconda e aveva una striscia aperta di nove successi consecutivi penso che sia stata l’atteggiamento, con i giocatori che non si sono mai arresi e hanno continuato a lottare, grazie all’energia messa in campo da Foiera, Tassinari e Perez: molto merito è però anche del pubblico, che sul -16 non ci ha abbandonato e ha continuato a incitarci, dandoci molta carica, che si è rivelata fondamentale per la rimonta”.

Da quando Bernardi si è seduto sulla panchina dei Crabs, la squadra ha certamente cambiato marcia, soprattutto tra le mura amiche del Flaminio, castigando delle big del girone come Piombino, Cecina e la stessa Cento, mentre fuori casa i biancorossi sono passati sul campo della matricola Trecate, perdendo invece in quel di Piacenza. La trasferta in provincia di Pistoia è sicuramente un’ottima occasione per mettere in cascina altri due punti, anche se non bisogna assolutamente sottovalutare la Valentina’s, che, seppur senza un giocatore di livello come Laudoni, è senza dubbio una formazione completa e in grado di fare male.

“Bottegone è una squadra tosta, giocare in casa loro sicuramente non è facile e nonostante abbia perso Laudoni, ha riempito questa partenza con giocatori come Fiorito e Magini. È una squadra molto insidiosa e non merita la posizione che occupa, perché può contare su un buon roster e non sarà facile per noi. Sicuramente cercheremo di imporre il nostro gioco, e per farlo dovremo mettere in campo l’intensità e l’energia messa nelle ultime partite, non mollare mai, lottare per 40’ e alzare lo sguardo al tabellone solo dopo la sirena finale. Meluzzi è ancora fuori per una distorsione alla caviglia, ma i ragazzi sono in forma e si sono allenati bene – conclude Brugèbisognerà rimanere concentrati sul nostro obiettivo, cioè vincere partita per partita e andare avanti un passo alla volta, strappare due punti ogni giornata per poi tirare le somme alla fine del girone di ritorno”.

E COACH MASSIMO BERNARDI SUONA LA CARICA SU FACEBOOK

Bernardi e Foiera“Pronti! In viaggio verso Pistoia? e rifletto sulla settimana piena di soddisfazioni che abbiamo condiviso e su quello che ci aspetta – scrive Massimo Bernardi sul suo profilo Facebook -. Ogni partita è una storia…e quella che stiamo per affrontare (stasera vs Bottegone) è importante…perchè puó confermare i progressi….puó darci maturità….puó indicarci certezze sul buon lavoro che stiamo facendo?.
Sono molto curioso di vedere che cosa faremo. Forza e coraggio….con questa faccia…con questa grinta…sempre??!

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454