17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Arboreto Cicchetti. Alla ricerca di idee per farlo rivivere

in foto: L'arboreto Cicchetti

Passerà da un concorso di idee la nuova valorizzazione dell’arboreto Cicchetti di Riccione. Dopo aver deciso di non rinnovare il contratto con i vecchi gestori (la scelta era stata fortemente contestata dalla cooperativa sociale che gestiva il ristorante) la Giunta Comunale ha approvato il nuovo bando pubblico che riguarderà la riqualificazione l’intera area, una superficie di oltre 11mila metri quadri. Tra i requisiti richiesti l’auto sostenibilità economica del progetto e la presentazione di proposte che rappresentino un’opportunità di sviluppo ambientale e turistico. Saranno anche ammesse modifiche alle destinazioni d’uso, nel rispetto della compatibilità con la natura dell’area.

L’obiettivo è di ricevere proposte realizzabili in tempi celeri, compatibili e sinergiche con altre iniziative in sintonia con l’obiettivo di valorizzare l’area, provenienti da associazioni, società pubbliche o private. I progetti saranno valutati da una commissione giudicatrice che assegnerà un premio al vincitore del bando di idee.

Ridisegnare quest’area nel pieno rispetto e salvaguardia dell’ambiente  – dichiara l’assessore all’Ambiente Susanna Vicarelli –  è un’opportunità che offriamo, attraverso questo concorso, per sollecitare e raccogliere contributi a disposizione di cittadini e turisti. Piena apertura a tutte quelle idee che possano valorizzare questo spazio verde ”.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454