martedì 22 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 2 minuti
lun 22 feb 2016 11:34
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Ad Unindustria la presentazione dei Tecnopoli. Prosegue la collaborazione fra Unindustria Rimini e Uni.Rimini per creare un ponte  tra le imprese del territorio ed i Tecnopoli della Regione. oggi pomeriggio alle 16 nella sede dell’assocazione in piazza Cavour a Rimini si terrà la presentazione dei due Tecnopoli Meccanica Avanzata e Materiali (MAM) e Information Communication Technology (ICT).

Tra i temi anche la possibilità di utilizzare i laboratori e lo staff di ricercatori su progetti di interesse delle aziende.

Interverranno Mariateresa Colombo Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Unindustria Rimini, Leonardo Cagnoli Presidente Uni.Rimini, Luca Tomesani Direttore CIRI Meccanica Avanzata e Materiali, Vincenzo Tumiatti Referente Scientifico Tecnologie per la Moda, Claudio Melchiorri Referente Scientifico Automazione, Robotica, Meccatronica, Marco Chiani Professore Ordinario afferente CIRI ICT.

CIRI MAM – Meccanica Avanzata e Materiali

Il CIRI MAM è il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale dell’Università di Bologna che opera nei settori della Meccanica Avanzata e dei Materiali. Sono due le tipologie di attività di ricerca che caratterizzano il CIRI-MAM: la ricerca, in collaborazione con Aziende; e la ricerca interna di interesse Industriale. Le attività di ricerca chiave delle Unità Operative sono: Automazione, robotica e meccatronica; Materiali avanzati e applicazioni per la nautica; Materiali avanzati per la progettazione e applicazioni fotoniche; Materiali strutturati e/o compositi per applicazioni avanzate; Prototipazione virtuale e modellazione sperimentale di sistemi meccanici; Tecnologie innovative per la moda.

CIRI ICT – Information and Communication Technology

Il CIRI ICT è il Centro di ricerca industriale dell’Università di Bologna per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione. I Docenti afferenti al CIRI ICT vantano un solido background culturale e una riconosciuta competenza nelle varie aree dell’ICT, dall’informatica all’elettronica ed alle telecomunicazioni, dall’elaborazione delle immagini ai sistemi di ottimizzazione. Tali competenze sono il frutto della partecipazione a numerosi progetti di ricerca di rilevanza internazionale e sono fattor comune per progetti di applicazione delle tecnologie ICT ad alta innovazione in tutti i settori produttivi, con particolare riferimento alle tecnologie cloud, alle reti wireless di sensori, all’Internet of Things e alla sostenibilità energetica.

Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna