Indietro
menu
Cesenatico Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Carabinieri arrestano pusher in casa della sorella di Pantani

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 28 gen 2016 12:54 ~ ultimo agg. 29 gen 12:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.800
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Genova hanno arrestato a Cesenatico un senegalese condannato in via definitiva a sei anni di reclusione per traffico di cocaina. E’ stato fermato in casa di Laura Pantani, detta Manola, sorella di Marco Pantani.
L’uomo secondo gli inquirenti sarebbe stato per lungo tempo il riferimento per lo spaccio di cocaina a Genova. Il 35enne Lamine Sarr al momento dell’arresto si trovava nella cucina della casa della donna. Secondo quanto appreso dall’Ansa la donna, che non è indagata, ha detto di non conoscere il passato di Lamine e “tantomeno il suo coinvolgimento nel mondo della droga” ma di averlo ospitato perché “era in difficoltà”. Lamine Sarr, arrestato nel 2011, era stato espulso dopo un periodo passato in carcere.

(Ansa)

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione