Indietro
menu
Coriano Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia

Arcangeli in Tribunale: sempre difeso interessi Valleverde

In foto: Arcangeli fuori dal tribunale (Adriapress)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 12 dic 2015 08:39 ~ ultimo agg. 13:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.033
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Interrogatorio di garanzia ieri al Tribunale di Rimini per Armando Arcangeli, il 71enne ex patron della Valleverde ai domiciliari dal 3 dicembre nell’ambito dell’operazione “Broken shoes” della Guardia di Finanza. Arcangeli è accusato di bancarotta fraudolenta e di avere distratto illecitamente i propri capitali, preferendo risarcire le banche rispetto ai creditori. Nel lungo interrogatorio davanti al Gip Vinicio Cantarini Arcangeli ha difeso il proprio comportamento ribadendo di avere sempre agito nell’interesse dell’azienda che aveva creato e fatto diventare leader nel settore. Arcangeli è difeso dall’avvocato Pier Giorgio Tiraferri.