Indietro
domenica 25 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Il Riviera Volley Rimini comanda la 1a Divisione maschile

In foto: Il tecnico del Riviera Volley, Stefano Franchini
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 23 dic 2015 16:09 ~ ultimo agg. 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

FIPAV, IL PUNTO SUI CAMPIONATI DEL COMITATO: Il RIVIERA VOLLEY RIMINI COMANDA LA 1A DIVISIONE MASCHILE

Nella 1a Divisione maschile interprovinciale, il Riviera Volley vince lo scontro diretto in casa della Scuola di Pallavolo Ravenna e comanda in solitaria la classifica. Una vittoria, quella del sodalizio riminese, arrivata al quinto set dopo essere stato sotto 0-2. I ravennati vengono così agganciati al secondo posto dal Rubicone In, corsaro 3-0 a San Marino con la Beach&Park. In quarta posizione, ma con due partite in meno rispetto alla capolista Riviera Volley, ecco la Softer Forlì, che ha sconfitto 3-1 la Consolini. Più indietro l’Alfonsine, al primo successo stagionale (3-0 al Volley Club 1984-Newspem).

Mucchio selvaggio in vetta alla graduatoria della 1a Divisione Femminile, con 5 squadre racchiuse in 2 punti. Comanda il trio Donne Cusb (3-0 a Cattolica)-Pallavolo Acerboli (3-0 in casa della Stella)-Stella, con le prime due però che hanno giocato una gara in meno. A -1 l’Sg Volley, sconfitto 1-3 dal Volley Santarcangelo, ora distante solo 2 punti dalla vetta. Nelle retrovie, doppio successo per la Juvenes: prima col Bvolley 2001, poi nella sfida tutta sammarinese con la Beach&Park (3-0), quest’ultima ko anche col Bvolley 2000. Da segnalare anche il 3-0 esterno del Villa Verucchio con l’Acerboli Volley.

Estremamente combattuto anche il girone A di 2a Divisione femminile, caratterizzato da un grande equilibrio. Guidano la graduatoria forti di 6 punti in 3 gare Junior Coriano A e Stella B, reduci rispettivamente da una sconfitta (1-3 col Riviera Volley) e un successo (3-1 col Rubicone In fanalino di coda). A quota 4 troviamo invece, il Riviera, la Valmar e l’Isolcasa, con quest’ultimo che ha superato 3-2 proprio la formazione di Novafeltria.

Nel girone B due su due per Junior Coriano B, a segno 3-1 con la B&P e Riccione, protagonista di un 3-0 ai danni del Longiano. In vetta troviamo le cesenati con 9 punti, le quali però hanno disputato due partite in più. Più indietro la PGS Omar raccoglie i primi punti dell’anno sconfiggendo 3-0 la B&P.

Sfilza di 3-0 nella 2a giornata del gruppo A di Under 13 femminile: oltre a quelli delle due capoclassifica Riviera Fuxia e Bvolley su Valmar Blu e Rubicone In, segnaliamo gli acuti clementini del Santarcangelo e dell’Acerboli U13.

Ancora da completare il 2° turno nel girone B, che vede davanti Stella e Idea Volley Bellaria, vincenti rispettivamente con Corpolò e Pgs. 2-1 invece del Riviera Verde sulla Valmar Rossa.

Nel girone C buona la seconda per il Misano, il quale si impone 2-1 in casa del Riviera Lilla, e per il Riccione (3-0 sul Coriano). Negli incroci della bassa Romagna esultano le due battistrada Cattolica e Consolini, entrambe vittoriose 3-0 con Moricano e Alta Valconca.

Nel girone A dell’Under 14 rosa, altro giro e altra vittoria da 3 punti per il Bvolley 2002, sempre primo a punteggio pieno (24 punti su 24). Staccato 7 lunghezze ma con un match in meno il Riviera Gialla, autore di un buon 3-0 sulla B&P. Al quarto posto il Bvolley 2003, ok al tie break col Villa Verucchio terza forza del torneo.

Nel girone B l’Impianti Elettrici De Luca si impongono 3-0 in classifica e scavalcano in classifica proprio le gialloblù. In più la formazione della polisportiva Consolini, ora seconda, rosicchia un punto alla capolista Cattolica, che espugna Riccione solo al tie break. In quarta posizione il Riviera Volley, che porta a casa 3 punti col fanalino Idea Volley.

Nell’Under 14 maschile interprovinciale, exploit del Volley Club Cesena che vince 3-0 a San Marino con la B&P e 3-2 col Riviera Volley Rimini, issandosi in terza posizione a 8 punti in 3 partite. A -1 dai cesenati la l’Involley, vittorioso 3-0 con la Softer Forlì. Più in alto invece i riminesi e la Robur, alla quarta vittoria consecutiva in altrettanti incontri (3-0 in casa del Riviera Volley), mentre la Scuola di Pallavolo Ravenna, grazie al 3-0 sulla B&P, sale al sesto posto.

Il Bvolley 2000 (Under 16 femminile, gir. A) ottiene la sesta vittoria di fila e conduce a punteggio pieno, a +7 sul Riviera Volley (3-2 col Coriano) e +9 sul Riccione, autore di un successo casalingo per 3-0 col Mo. Ca Volley.

Più tirato il girone B, dove troviamo in testa con 15 punti Riviera Arancio (3-1 a Villa Verucchio) e Consultec Cattolica (3-0 in casa del Rubicone In). A -3 il Bvolley 2002, sconfitto 1-3 dal Santarcangelo.

Completata la 1a giornata dell’Under 16 femminile Arcobaleno col colpo esterno della Valmar con la Beach&Park (1-2), nel secondo turno triplo 3-0 di Figurella Rimini Srv, Acerboli e Riccione rispettivamente su Stella A, B&P e Rubicone In.

Mantiene un buon distacco la capolista Bvolley nel gruppo B dell’U18 rosa: doppio 3-0 al Riccione e +6 virtuale sul Cattolica (vittorioso con lo stesso punteggio con la Stella A), che ha giocato tuttavia una sfida in meno. Più dietro segnaliamo il 3-1 del Cesenatico sul Riviera Volley.

Nell’Under 19 maschile interprovinciale, il Riviera Volley Rimini sconfigge 3-2 tra le mura amiche la Softer Forlì, mentre il Romagna In s’impone 3-1 in casa della B&P.

Gian Marco Porcellini
Ufficio Stampa Comitato Provinciale Fipav Rimini 

Notizie correlate
di Icaro Sport