Week end da primato per Nicolò Bulega a Jerez

MotoriValconca Sport

1 novembre 2015, 22:24

Week end da primato

in foto: Nicolò Bulega

WEEK END DA PRIMATO PER NICOLO’ BULEGA A JEREZ

Il VR46 Junior Team con Nicolò Bulega era chiamato in questo fine settimana del CEV (Campionato Mondiale Junior) sul circuito di Jerez, a confermare il secondo posto dell’ultima gara a Navarra. In programma un doppio appuntamento con un risultato che è andato ben oltre le previsioni con un secondo e un primo posto che hanno lanciato Nicolò Bulega in vetta alla classifica del Mondiale Junior.

Al via dalla pole position con un tempo da record, il pilota riminese si è giocato la vittoria di gara 1 al foto finish centrando il secondo posto in volata a soli 37 millesimi da Arenas e lasciandosi alle spalle l’altro spagnolo Mir. Partito subito bene, Nicolò ha guidato la gara dal quinto giro poi a due tornate dalla fine, raggiunto dai due compagni di fuga ha gestito in modo pragmatico la volata, giocandosela sul filo dei millesimi.

Gara 2 è stata quasi una fotocopia di gara 1 ma con un finale assai migliore. Fin dal primo giro a lottare per il primo posto sono Bulega, Mir e Arenas fino a quando Mir cade e a giocarsela con il pilota della VR46 Riders Academy è solo Arenas che però viene distaccato dal riminese all’ultimo giro. Nicolò Bulega taglia per la prima volta in moto3 il traguardo al primo posto e sale in vetta al classifica con 4 punti di vantaggio su Canet fermo ai box per infortunio, facendo in un solo week end un salto dalla terza alla prima piazza e sorpassando anche Mir.

“Non ho veramente parole. Siamo tutti molto contenti per questa vittoria che finalmente è arrivata e che sicuramente ci siamo meritati alla grande – spiega Luca Brivio, team Manager dello Junior Team VR46 –. E’ stata una stagione all’inizio difficile ma non abbiamo mollato e siamo andati avanti a lavorare. Questo è il risultato di tutto quelle che è stato fatto durante l’arco della stagione. Sono state due gare importantissime per noi, soprattutto in chiave campionato dove abbiamo “approfittato” della defezione di Canet per infortunio. Ne approfitto però, anche a nome di tutto il team, per augurargli di tornare presto tra di noi perché lo vogliamo battere direttamente in pista e non in questo modo. Adesso siamo primi in campionato e andiamo a Valencia carichi e proveremo a giocarcela fino alla fine. Ormai il campionato si è riaperto, abbiamo un buon distacco da Mir e qualche punto di vantaggio su Canet. Voglio ringraziare tutti: dalla VR46, ai ragazzi del team, a tutti quelli che hanno contribuito a raggiungere questi risultati. Non ci resta che continuare insieme in questa direzione”.

“Sono molto contento perché finalmente è arrivata anche per noi questa vittoria – dice Nicolò Bulega. Sono molto emozionato. Adesso siamo primi in campionato e quindi a Valencia possiamo giocarcela per vincere. Dedico questa vittoria alla VR46 Riders Academy che quest’anno mi ha dato una grande mano. Adesso, speriamo di chiudere bene la stagione”.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454