Volley B2 maschile: Fucecchio-Dolciaria Rovelli Morciano 3-1

Fucecchio-Dolciaria Rovelli Morciano

FUCECCHIO-DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO 3-1 (30-28, 23-25, 25-15, 25-22)

1° Arbitro GIANNINI LUCA, 2° Arbitro ALBONETTI ROBERTO.

FUCECCHIO: b.s. 8, ace 6, muri 6, errori 7.
ROVELLI: b.s. 12, ace 4, muri 8, errori 30.

FUCECCHIO: Nuti 1, Rocchini 24, Andreotti Pardini 13, Montagnani 4, Della Concordia 5, Orsolini 8, libero Falorni, Signorini 0, Salini 0, Caramelli 4, Bertolini n.e., Verbeni n.e., Lupi n.e., Fruet n.e. 1° ALLENATORE: BENVENUTI FEDERICO, 2° ALLENATORE: NUTI MARCO.

DOLCIARIA ROVELLI: Marzola 7, Aramsowan 21, Caselli 4, Vanucci 7, Mancinelli 1, Sorrenti 26, libero Vignali, Berardi 0, Sacco 0, Gramolini 0, Spinelli 9, Bellicchi n.e., Martignoni n.e., L2 Mei n.e. 1° ALLENATORE: ZANCHI ALESSANDRO, 2° ALLENATORE: LAZZARINI YURI.

1° set tempi tecnici: 8-3/16-10
2° set tempi tecnici: 7-8/14-16
3° set tempi tecnici: 8-4/16-9
4° set tempi tecnici: 4-8/11-16

Ancora a mani vuote la Rovelli da questo turno in trasferta, ancora l’inesperienza ha fatto da padrona tra le file cioccolatiere, con un abisso tra gli errori morcianesi e quelli dei padroni di casa. Altrimenti, malgrado l’assenza di Gramolini febbricitante e Spinelli ancora con i postumi dalla frattura alla falange, la formazione di Zanchi ha fatto vedere davvero tante cose belle e tanti miglioramenti nel gioco d’assieme. Peccato non portare punti in Romagna, dopo una buona prestazione come questa.

L’inizio del primo set è come di consueto shock, con il Fucecchio che parte subito con sei punti di vantaggio. Ma dopo il secondo tempo tecnico la Rovelli riaggancia a 19 i toscani. Si gioca punto a punto, il set si chiude con una battuta di casa data dentro mentre era clamorosamente fuori. Uno a zero Fucecchio.

Nel secondo la Rovelli invece è sempre avanti, e pur avendo i pisani sempre col fiato sul collo, riesce a chiudere il set con Spinelli, buttato nella mischia a sorpresa. Uno pari con merito.

Nel terzo set la Rovelli non è tanto presente sul campo, i toscani possono godere di un discreto margine che portano fino alla fine.

Nel quarto i ragazzi morcianesi non ci stanno, partono alla grande, mettono sotto con autorità i padroni di casa e sembra che si possa tranquillamente arrivare al tiebreak. Invece si spreca un vantaggio di cinque punti e, diversi errori banali, uniti ad una crescita della difesa di casa, uniti a diversi atteggiamenti non propriamente sportivi dei padroni di casa, portano a ribaltare il risultato del set e a chiudere la partita.

Peccato, sicuramente almeno un punto non sarebbe stato rubato. Adesso finalmente si ritorna al Pedriali, per un’altra sfida importante.

Raffaele Antonetti
Resp. Comunicazioni Dolciaria Rovelli Morciano

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454