domenica 8 dicembre 2019
menu
Attualità Rimini

Sciopero grande distribuzione, il presidio davanti alle Befane

In foto: il presidio di oggi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 nov 2015 13:35 ~ ultimo agg. 8 nov 12:19
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come in diversi centri italiani oggi anche a Rimini, davanti al centro commerciale “Le Befane”, si è tenuto un presidio di protesta dei lavoratori di supermercati e di punti vendita della grande distribuzione che hanno incrociato le braccia per chiedere il rinnovo del contratto, fermo da 22 mesi.

Lo sciopero è stato proclamato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil per le aziende di distruzione cooperativa Confesercenti e Federdistribuzione. In assenza di segnali positivi sulla riapertura dei tavoli delle trattative, è già in programma un’altra giornata di sciopero unitario per il 19 dicembre.

Altre notizie
promosso dai commercialisti

Un convegno sul credito d'imposta

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna