mercoledì 23 gennaio 2019
Pubbliredazionale Rimini

Rimini Beach Mini Maker Faire. La prima 'fiera del fare' in Italia


Contenuto Sponsorizzato
In foto: MAK-ER FABLAB: sensori, biocomponenti e droni di ogni dimensione e tipo
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 14 nov 2015 17:45 ~ ultimo agg. 15 nov 20:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Innovazione, creatività e divertimento per trasformare le visioni in realtà. Direttamente dal modello USA, il 14 e 15 novembre a Riminifiera si svolge la prima edizione di ‘Rimini Beach Mini Maker Faire’: 320 maker propongono oggetti e idee su 13mila metri quadri. Il FabLab in pieno fermento da stamattina ha calamitato l’attenzione dei visitatori in un susseguirsi di bracci meccanici, mani artificiali, Drink Machines per i barman del futuro e stampanti 3D. La stampante 3 D protagonista anche di Mak-Er’s Beach: a spiaggia 2.0 che realizza prototipi digitali da proporre agli stabilimenti. Al taglio del nastro: Lorenzo Cagnoni, Presidente di Rimini Fiera, Fausto Bianchini, Amministratore unico di Blu Nautilus Morena Diazzi Direttore Generale Attività Produttive, Commercio e Turismo Regione Emilia Romagna. Oggi in contemporanea con ‘Rimini Beach Mini Maker Faire’ hanno inaugurato anche le Maker Faire di Houston negli Stati Uniti e di Kiev, a conferma di ciò che è alla base della filosofia maker: un laboratorio continuo senza confini e dove le idee condivise fanno girare il mondo.

www.makerfairerimini.it/

La Fotogallery:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altre notizie
di Redazione
studente derubato a scuola

Furto a scuola: diciottenne arrestato

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna