martedì 22 gennaio 2019
In foto: foto di gruppo dei partecipanti
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 29 nov 2015 12:30 ~ ultimo agg. 13 feb 11:39
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

1200 persone ieri sera al Palacongressi di Rimini hanno assistito al Concerto per la Vita, l’iniziativa benefica che da quattro anni i Rotary Club del territorio insieme ai vari club service (Lions, Soroptimist, Club 41, Inner Wheel, Round Table, Ladies Circle, Rotaract e Interact) organizzano per sostenere la ricerca sulla Còrrea di Huntington. Alla serata, quest’anno intitolata Serenata in Musica, è intervenuta anche la Prof.ssa e Senatrice a vita Elena Cataneo, che guida un network internazionale con l’obiettivo di sconfiggere la malattia.

Sul palco, diretta dal Maestro Giorgio Leardini, gli archi dell’Orchestra Filarmonica Marchigiana, al quale si è aggiunto il loro primo violoncello, il riminese Alessandro Culiani. Musiche di Mozart, Saint-Saëns e Ciaikovskij.

In avvio, a due settimane dalla strage di Parigi, il Maestro Franco Benedetto Morri ha suonato l’inno francese al pianoforte. Ha presentato la serata Lucia Renati.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna