Gut Chemical Bellaria-Pontevecchio Bologna 3-2

Gut Chemical Bellaria-Pontevecchio Bologna

in foto: Roberta Albertini

GUT CHEMICAL BELLARIA-PONTEVECCHIO BOLOGNA 3-2 (16-25, 23-25, 25-12, 25-21, 15-12)

Secondo tie-break e seconda vittoria per la Gut Chemical Bellaria dopo oltre due ore di gioco. Grande prova di carattere per Albertini & C. che sotto 2 a 0 trovano la forza di rimontare e vincere contro il forte Pontevecchio Bologna.

Primo set da dimenticare per le ragazze di Costanzi che scendono in campo timorose e regalano la frazione alle ospiti che si limitano a non sbagliare. Nella pausa Costanzi scuote il gruppo che reagisce e comincia a giocare. Bellaria grazie ad una buona la fase di muro-difesa e di contrattacco regge il confronto, ma la più esperta squadra bolognese riesce a fare proprio anche il secondo parziale 25 a 23.

Bellaria comunque c’è e lo dimostra nel terzo set dominato dal primo all’ultimo pallone e chiuso 25 a 12.

Partita riaperta. Adesso le ragazze ci credono e spingono sull’acceleratore, la battuta funziona, il muro risulta invalicabile per gli attaccanti ospiti, 16 saranno i muri punto alla fine del match, e chiudono con caparbietà 25 a 21.

Nel quinto set Pontevecchio prova a scappare: 4 a 0 per le ospiti, che cambiano campo sul punteggio di 8 a 4. Gara finita? Neanche per sogno Bellaria reagisce da grande squadra e trascinata da capitan Albertini pareggia i conti sul 9 a 9. Il set è tiratissimo Bologna tenta la fuga decisiva 12 a 10, ma nulla stasera spaventa le nostre ragazze che dirette magistralmente da Fortunati rimontano e alla fine è lei stessa a chiudere il set e la gara con un potente attacco da posto due.

Sontuosa prestazione a muro con i centrali Ricci e Albertini sugli scudi, ottima la prestazione in difesa ma nel complesso grande prova corale. Determinante nel finale il cambio tattico con Pigiani che entra in battuta e gestisce alla grande la fase più importante del match.

“Oggi abbiamo vinto contro una gran bella squadra e non era di certo facile riscattare l’opaca prestazione di sabato scorso e per come si era messa la gara in cui eravamo sotto di 2 parziali a zero era ancora più difficile, ma abbiamo dato un segno di grossa maturità. Già dal secondo set perso a 23 avevo comunque intuito che eravamo in giornata, l’atteggiamento era quello giusto e ne è stata la conferma il terzo set in cui non abbiamo mai mollato di una virgola anche quando eravamo sopra di 10 punti – il commento di un felice coach Costanzi -.

Encomiabile il tie-break in cui abbiamo sempre rincorso 0-4, 4-8, 10-12 ma ci abbiamo sempre creduto. L’ingresso della baby Pigiani sul punteggio di 11-12 ci ha dato alternative in più in attacco con Fortunati immarcabile dalla prima linea, chiudendo con un muro della Ricci. Il muro oggi ha fatto davvero la differenza, ne abbiamo messi a segno 16 dopo che finito il primo set abbiamo cambiato tattica di muro-difesa sui laterali e con un gioco spinto come il loro non era semplice.

Una bella gara da vedere anche per il numeroso pubblico, azioni lunghe, tante difese e gioco pulito da entrambe le parti; stiamo iniziando a velocizzare pure noi il gioco per sfruttare tutto il potenziale in attacco, avendo 2 alzatrici giovani ci vorrà ancora del tempo ma siamo sulla buona strada. Ora ci aspetta una trasferta molto tosta e dobbiamo essere bravi ad entrare da subito in clima partita ed iniziare a far punti anche fuori casa”.

Tabellino Bellaria: Fortunati 7, Pittavini 15, Albertini 15, Diaz, Petrarca 10, Dall´ara ne, Canini 3, Leonardi 14,Pigiani 1, Montemaggi lib. Zammarchi ne, Ricci 10, All. Costanzi, Vice Muccioli.
Aces 3, b.s.6, muri 16.

Ufficio Stampa Dinamo-Idea Volley

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454