17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Giocare: nulla di più serio!

bambiniscuolaRimini

16 novembre 2015, 15:12

Manca davvero poco per centrare un nuovo obiettivo che coinvolgerà le scuole della Cooperativa sociale “Il Millepiedi”: acquistare dei nuovi giochi per proporre attività pedagogiche coinvolgenti ed efficaci ispirate al metodo dell’ outdoor education (qui ne avevamo già parlato: http://www.newsrimini.it/2015/10/outdoor-education-tra-desiderio-e-realta/ ) e alla pedagogia di Maria Montessori.

Perché il gioco è così importante nella scuola? Il gioco è la più completa espressione della personalità dei bambini. Non c’è niente di più serio e coinvolgente del gioco per un bambino, che attraverso questa piacevole e spontanea attività trasforma la realtà, la reinventa, la rappresenta in modo simbolico creando un mondo immaginario a misura dei suoi sogni, fantasie e desideri.

 

Il gioco nasce e si svolge in totale libertà, per il puro piacere di giocare, ma non è solo puro divertimento, per il bambino è una necessità e un’attività che permette di sviluppare le sue capacità intellettuali.

A partire da queste considerazioni, negli ultimi anni la Cooperativa “Il Millepiedi” ha messo in campo una ricerca ed un approfondimento per poter qualificare maggiormente i suoi servizi educativi rivolti ai bambini e alle bambine dai 12 mesi ai 6 anni.

 

Nel fare questo si è ispirata a due pedagogie di riferimento: l’approccio Montessoriano e l’Outdoor Education.

L’educazione è un processo naturale – dice Maria Montessori – effettuato dal bambino, e non si acquisisce attraverso l’ascolto di parole, ma attraverso le esperienze dirette del bambino nell’ambiente.

L’outdoor education fa leva sulla grande importanza del gioco all’aria aperta e si collega inevitabilmente alla pedagogia Montessoriana. I bambini hanno un grandissimo bisogno di giocare e sperimentare i loro apprendimenti ed il movimento e la vita all’aria aperta sono parte integrante dello sviluppo cognitivo.

 

Il lavoro di approfondimento e ricerca abbiamo messo in campo è culminato lo scorso anno con l’apertura della Scuola Democratica “AncheSePiove” che si trova a Rimini in Via Covignano, 238.

Un progetto innovativo per la città di Rimini e reso possibile dal grande impegno dei genitori frequentanti che hanno contribuito a realizzare materiali, arredare gli spazi e sostenere le attività mossi da una grande motivazione e dalla certezza di fare qualcosa di importante per i loro figli ma al contempo anche per tutta la comunità riminese, dove sorge la scuola.

Questa prima sperimentazione ha prodotto risultati molto importanti e ha entusiasmato tutti: gli insegnanti, i genitori e soprattutto i bambini che frequentano la scuola.

 

L’obiettivo è quindi ora quello di diffondere questo approccio pedagogico anche nelle altre strutture rivolte all’infanzia gestite dalla Cooperativa Il Millepiedi, e in particolare:

  • 7 scuole per l’infanzia: a Bellaria, Corpolò, San Vito, San Savino di Montecolombo, Rimini, Santarcangelo.
  • 3 nidi d’infanzia: Rimini, San Savino di Montecolombo.

Chiunque può contribuire al progetto con una donazione, a partire da 10 euro, sul portale www.eticarim.it e in particolare al link: http://www.eticarim.it/progetti/giocare_nulla_di_pi_serio_144/index.html

Raggiungendo l’obiettivo di 5.000 euro raccolti potranno essere acquistati:

–              due casine sull’albero;

–              cinque scivoli “naturali” su montagnole di terra;

–              giochi montessoriani in legno

–              tre sabbiere montessoriane

“Non siamo più pienamente vivi, più completamente noi stessi, e più profondamente assorti in qualcosa, che quando giochiamo” dice Charles E. Shaefer; per questo arricchire le scuole di spazi e strumenti appositamente pensati per i più piccoli e il loro divertimento è così importante.

 

 

Silvia Sanchini

 

 

Per saperne di più:

www.ilmillepiedi.it

https://anchesepiovescuola.wordpress.com/

Facebook: Il Millepiedi Cooperativa Sociale

Facebook: Anchesepiove

 

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454