giovedì 17 gennaio 2019
In foto: A Ecomondo settima edizione del Premio Sviluppo Sostenibile
di -   
lettura: 1 minuto
gio 5 nov 2015 17:18 ~ ultimo agg. 17:19
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Trasporto green e riuso: vincono loro la settima edizione del Premio Sviluppo Sostenibile che si è tenuta oggi a Ecomondo 2015, promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da Ecomondo – Rimini Fiera.

Un premio dedicato alle aziende del “green made in Italy” sul podio. L’iniziativa si è svolta con l’adesione del Presidente Repubblica Sergio Mattarella che ha conferito la medaglia all’iniziativa.

Sul ‘podio verde’ BlaBlaCar, la piattaforma di sharing mobility che permette di condividere i viaggi, BeonD, la start up che produce una innovativi auto elettrica da città e Mercatino, la rete di franchising dell’usato che ha reso la cultura del riuso un asset industriale.

La Commissione, formata da Edo Ronchi, Silvia Zamboni, Barbara Covili, Walter Facciotto, Luciano Morselli e Roberto Pelosi, quest’anno ha individuato i vincitori all’ interno di tre sezioni, mobilità sostenibile, start up della green economy, rifiuti e risorse. Accanto ai tre vincitori, ci sono altre 27 aziende segnalate (9 per ogni settore) cui è stata consegnata una targa di riconoscimento. L’imprenditoria green interessa tutta Italia: le aziende premiate arrivano dal Trentino Alto Adige fino alla Sicilia, con una più consistente rappresentanza in Lombardia ed Emilia Romagna.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna