domenica 15 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

Domenica 22 novembre Torneo quadrangolare di Pallanuoto allo Stadio del Nuoto di Riccione

In foto: Un'immagine dell'edizione del 2014
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 20 nov 2015 14:17
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Iniziano gli impegni per tutto il movimento della Pallanuoto Riccione TRR. Per la prima squadra l’appuntamento è fissato domenica 22 novembre allo Stadio del Nuoto di Riccione con il Torneo quadrangolare organizzato come common training in vista del prossimo campionato. Oltre ai riccionesi allenati da Luca Bellavista, parteciperanno il Ravenna e l’Ancona (entrambe in serie B) e il San Giovanni in Persiceto (serie C). Si parte alle ore 11 con la sfida TRR Riccione-Nuotatori Ravennati, poi alle 12,30 Vela Ancona-Us Persicetana. Finale prevista alle ore 16,30. Ingresso gratuito per gli spettatori.

Sfida nella sfida, quella tra gli allenatori: William Salomoni, attuale tecnico della Persicetana, fino all’anno scorso allenava Ravenna dove è stato sostituito da Luca Selmi. Entrambi provengono da esperienze di alto livello in A1 a Bologna, che li rendono gli allenatori dai trascorsi più interessanti in regione. Per quanto riguarda Ancona, a bordo vasca c’è Igor Pace, famoso per la sua capacità di scovare nuovi talenti.

Partirà invece domani (sabato 21 novembre) il campionato regionale Under20, al quale partecipa anche la squadra della TRR Pallanuoto Riccione. La prima gara di campionato per i giovani riccionesi è a Reggio Emilia, con inizio alle ore 18,15.

Domenica 22 novembre sarà la volta dell’inizio del campionato Under15, con la TRR Riccione impegnata in casa con la Rari Nantes Bologna in un match che si preannuncia ostico contro una delle favorite per la vittoria finale (inizio alle ore 9, prima del torneo).

Il campionato Under13, in cui la TRR Riccione Pallanuoto parte tra le favorite, inizierà invece domenica 29 novembre.

Il campionato di Serie C, quest’anno a 7 squadre, si preannuncia oltremodo difficile poiché rimangono comunque due retrocessioni. La data d’inizio, ancora in via di ufficializzazione, si prevede per sabato 13 febbraio.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna