21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Diversabilità: i progetti dei bambini

AppuntamentidisabilitàCattolica

18 novembre 2015, 16:57

“Questione di accento, che  se spostato di qualche lettera può fare la differenza. Lo spunto per trattare l’argomento della giornata della diversabilità di quest’anno nasce da un gioco di parole, prendendo spunto dal celebre titolo di un film di Almodovar, nulla a che vedere con il contenuto della pellicola però. Legami dunque, legami come quelli che uniscono le persone, che uniscono come nodi necessità e bisogni, intrecciando sentimenti e pensieri”. E’ il senso, spiegato da Valerio De Nicolò che l’ha ideato, di “Legami”, il tema della “Giornata della Diversabilità” che si svolgerà venerdì prossimo 20 novembre, organizzata dall’Associazione Culturale “Rimbalzi Fuori Campo” e giunta alla sua IV edizione.

 

Al mattino, al Teatro della Regina, a partire dalle ore 10, momento per i ragazzi che hanno partecipato al concorso: si tratta di 468 alunni delle classi IV elementari di Cattolica, Gabicce Mare, Gradara, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano; 23 classi che hanno elaborato, anche associandosi tra loro, 18 lavori multimediali che partecipano al concorso realizzato dall’Associazione “Rimbalzi Fuori Campo” e sponsorizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Gradara. Cinque di questi 18 lavori saranno premiati con contributi per la scuola d’appartenenza.  Nel corso della mattinata saranno comunicati i lavori finalisti, ma i ragazzi, grazie alla collaborazione con l’associazione Puravida, di “Meme” Pagnini, potranno anche incontrare due testimonial importanti: Gianfranco Onorato, sardo, che a 18 anni ha perso un braccio, e che ora è un apprezzato mental coach; Alessandro Valerio, tetraplegico, sciatore, ingegnere aerospaziale, che ha disegnato strumenti per pilotare aerei anche da tetraplegico; lui e altre tre persone tetraplegiche lo stanno utilizzando per pilotare aerei acrobatici e hanno creato una pattuglia acrobatica che hanno simpaticamente chiamato “Baroni Rotti”.

 

La giornata si concluderà sempre al Teatro della Regina, con una serata (inizio alle ore 20:30) alla quale parteciperanno il gruppo musicale dei Ladri di Carrozzelle, costituitosi proprio a Cattolica circa 25 anni fa; il giornalista, regista e scrittore bolognese Giorgio Comaschi e il fisarmonicista di fama internazionale, non vedente, Massimo Tagliata. All’ingresso un piccolo omaggio, un “libretto” dell’iniziativa realizzato dall’associazione culturale “Cubia”, media partner dell’iniziativa. Nel corso della serata verranno premiati i vincitori del concorso multidisciplinare. Tutti e 18 gli elaborati delle scuole saranno comunque esposti in una mostra permanente presso la sede di Radio Talpa in via del Prete a Cattolica.

 

 

 

locandina diversabilità

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454