sabato 19 gennaio 2019
In foto: Il saluto finale dei giocatori della Marignanese al pubblico
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
gio 12 nov 2015 14:18 ~ ultimo agg. 18:41
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

COPPA ITALIA PROMOZIONE ANDATA QUARTI DI FINALE
ACD MARIGNANESE-FORLIMPOPOLI 4-0

ACD MARIGNANESE: Andreani, Sartori, Pasquinoni, Bolzonetti, Mazzoli, Elia Mancini, F. Matteucci, Ballerini (52′ st M. Matteucci), Sorrentino (31′ st A. Brighi), Lago, Di Carlo (44′ st Santoni). A disp.: Mosconi, Politi, Fall Serigne Bassirou, Tonelli. All. Massimo Mancini.

FORLIMPOPOLI: Vestrucci, Xoxha, Rasponi (40′ st Chaibi), Caravita, Gualdi, Boccali, Neri (31′ st Gori), Gallo, Magnani (40′ st Di Cristoforo), Valbonesi, Petrollino. A disp.: Angelicchio, Amaducci, Lolli, Halili. All. Enrico Malandri.

ARBITRO: Antonellini della sezione di Ravenna.
ASSISTENTI: Laura Cordani della sezione di Piacenza e Scardovi della sezione di Imola.

AMMONIZIONI: 8′ pt Caravita (F), 29′ pt Mancini E. (M), 6′ st Di Carlo (M), 35′ st Neri (F).

MARCATORI: 12′ st Bolzonetti, 27′ st Di Carlo, 42′ st Sartori, 53′ st Andrea Brighi.

CRONACA E COMMENTO
Marignanese spietata: in un tempo realizza quattro gol e ipoteca, di fatto, l’accesso alle semifinali per il secondo anno consecutivo.

Parte forte la compagine gialloblu, che in sette minuti e, precisamente tra il 9′ ed il 16′, semina il panico dalle parti della porta difesa dal giovane estremo difensore biancoblu, Vestrucci, classe 1997: al 9′ Sartori da calcio piazzato pesca in area Mazzoli, che di testa non trova lo specchio.
Al 13′ il diagonale di Lago dal limite dell’area accarezza la base del palo.
Due giri di lancette dopo la sforbiciata di Sorrentino gonfia la rete dalla parte sbagliata.
Al 16′ Sartori va via a destra e tenta il diagonale, pallone a lato di un niente.
Al 22′ si registra l’unico tiro in porta del primo tempo del Forlimpopoli: è Rasponi a provarci su punizione dal limite dell’area, la sua conclusione finisce tra le braccia di Andreani, che blocca con sicurezza.
Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Parte bene anche nella seconda frazione la squadra di mister Mancini e al minuto 12 trova il meritato vantaggio con Bolzonetti, che con un bolide da fuori area infila il sette. In tribuna inizia la festa.
Al quarto d’ora, dopo essersi consultato con i suoi collaboratori, il direttore di gara decide di sospendere la gara a causa dell’intensa nebbia. La partita riprende pochi minuti dopo e al 27′ i gialloblu raddoppiano con un rasoterra di Di Carlo al termine di una bella azione personale.
Al 42′ arriva anche il terzo gol, con una stoccata di Sartori, abbracciato dall’intera panchina.
E al 53′ la compagine di casa cala addirittura il poker con il centrocampista Andrea Brighi (subentrato al 31′ della ripresa a Sorrentino): piroetta e rasoterra che si infila alla sinistra del portiere del Forlimpopoli.
Finisce 4-0 per la Marignanese, che cancella subito la sconfitta patita domenica scorsa in casa del Castrocaro.

Davide La Macchia
Resp.le Comunicazione & Marketing ACD Marignanese

Altre notizie
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna