giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Una delle fasi di realizzazione del ponte nell'officina Luponetti Raimondo sas di Rimini
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
gio 5 nov 2015 12:50 ~ ultimo agg. 13:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

ARRIVERA’ CON UN TRASPORTO SPECIALE IL PONTE TRA VIA CORBUCCI E VIA CAMPO FIERA, A SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

A giorni arriverà, con un trasporto speciale, il ponte che unisce via Corbucci a via Campo Fiera, a San Giovanni in Marignano. La struttura in acciaio corten e vetro è solo un primo tassello di un progetto più ampio dell’amministrazione Morelli sui percorsi per vivere bene il paese marignanese. Il ponte sarà attraversabile anche dalle persone disabili attraverso una rampa. 85mila euro il costo dei lavori.

Sulla stessa lunghezza d’onda la riqualificazione della parte finale di via Roma, quella che si congiunge con il parco Gaibarella: sono stati completamente rifatti il manto stradale e il marciapiede e sono state messe in sicurezza le rampe pedonali. Anche questo incrocio è stato ripristinato per permettere a mamme con passeggini e persone con disabilità di percorrere il territorio marignanese in sicurezza.

La struttura attuale, realizzata nel 1994 ed interamente in legno, da tempo presentava evidenti segni di degrado e deterioramento dei materiali, tanto che nel 2013 l’Amministrazione Comunale di San Giovanni in Marignano aveva chiesto un’ispezione straordinaria alla ditta fornitrice (Rubner Holzbau) finalizzata a verificare le condizioni di sicurezza meccanica e a valutare l’entità degli interventi necessari al suo ripristino.

A seguito di tale perizia si è optato per la sostituzione della passerella esistente con nuova struttura realizzata in acciaio corten e vetro, per ripristinare l’attraversamento ciclopedonale del Torrente Ventena in corrispondenza dell’inserzione tra il parcheggio di Via Corbucci e via Veneto.

Notizie correlate
di Redazione
di Simona Mulazzani
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna